energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Provincia di Lucca a sostegno del diritto di cittadinanza per i figli di genitori immigrati Cultura, Notizie dalla toscana

"18 IUS SOLI” ufficialmente presentato alla Camera dei Deputati lo scorso 20 dicembre, è il primo documentario grass-roots italiano ad affrontare il tema del diritto di cittadinanza per chi è nato e cresciuto in Italia da genitori immigrati. Vincitore del Premio Mutti, diretto e prodotto nel 2011 dal regista bolognese Fred Kuwornu, racconta con il linguaggio del documentario la storia di alcuni nuovi Italiani, ma al tempo stesso promuove il dibattito legislativo e culturale sul diritto di cittadinananza per chi nasce in Italia sebbene da genitori immigrati. Questi ragazzi infatti non sono riconosciuti cittadini italiani come tutti gli altri. Per ottenere la cittadinanza italiana devono infatti sottoporsi, al compimento del 18° anno di età ad un iter burocratico lungo e complesso, che non sempre termina con esiti positivi per il richiedente.

FRED KUWORNU

Nato e cresciuto a Bologna, è un regista-produttore-attivista-di origini ghanesi. Verso la fine degli anni 80' inizia a collaborare come autore e conduttore delle principali emittenti radiofoniche dell' Emilia e del Veneto. Dopo aver terminato gli studi in Scienze Politiche presso l'Università di Bologna, si trasferisce a Roma dove inizia l'attività d'autore di programmi e format televisivi.
Nel 2007 viene scelto dal regista americano Spike Lee per lavorare all'interno della crew del film "Miracolo a Sant' Anna". L'incontro con Spike Lee, ispira Fred Kuwornu a dirigere e produrre il docufilm " Inside Buffalo", progetto internazionale sulla storia della 92^ Divisione" Buffalo Soldiers" interamente composta da soldati Afroamericani che combatterono durante la Seconda Guerra Mondiale nella Garfagnana e Versilia. Attento ai temi dei diritti civili si sta occupando di promuovere attivamente in Italia il concetto dell’inclusione delle diversità con la neonata associazione “Diversity.IT” e l'imminente campagna sociale Sononatoqui.it e la produzione dei documentari sugli impreditori e medici immigrati volti a mostrare una realtà dell'immigrazione legata all'incremento del pil italiano. 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »