energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Querce, da ex collegio a struttura ricettiva, il privato “compensa” con 1,7 milioni Breaking news, Cronaca

Firenze – Semaforo verde in consiglio comunale, dopo il via libera in giunta, per la convenzione presentata dall’assessore all’urbanistica Giovanni Bettarini che riguarda l’ex collegio La Querce di via della Piazzuola a Firenze. Con una superficie utile lorda di progetto di oltre 13mila metri quadrati, la struttura, che è costituita da una serie di edifici dismessi nati attorno alla villa ottocentesca,  è uno degli spazi più suggestivi e interessanti della città. Con la convenzione approvata oggi, l’insieme acquista destinazione turistico-ricettiva. In cambio, come compensazione da parte del privato che opererà la trasformazione,  giungono al Comune oltre 1,7 milioni di euro, che saranno utilizzati per realizzare una palestra polifunzionale in via Andrea Del Sarto (per cui è prevista una spesa di oltre 1,3 milioni).

“Un intervento importante per tutta la zona – ha detto l’assessore Bettarini – che ridà vita a un complesso dismesso e oggetto in passato di occupazioni abusive. Una riqualificazione che andrà anche a beneficio dei ragazzi del quartiere, con la realizzazione di una nuova palestra polifunziale finanziata con gli oneri di compensazione a carico del privato”.

La nuova palestra potrà essere utilizzata dall’istituto Peano durante la mattina (e da altri istituti scolastici in caso di necessità) e dalle società sportive nel pomeriggio e nel fine settimana. Le opere saranno progettate e realizzate a cura della direzione Servizi tecnici.

Di ricadute positive non solo per l’aspetto della riqualificazione architettonica che riguarderà la complessa struttura e il contesto urbano, ma anche gli aspetti delle attività sociali e sportive del quartiere, parla Leonardo Bieber, presidente dell commissione urbanistica, che parla anche di un recupero  “come struttura ricettiva che garantirà la creazione di nuovi posti di lavoro”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »