energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Rari Nantes affonda e resta a quota zero Sport

Terza giornata del campionato di serie A/1 maschile di pallanuoto. Alla piscina di Bellariva la Rari Nantes ha ospitato il Como tornato in serie A/1 dopo quindici anni. Partita fra due squadre che erano ancora a zero punti. Infatti la Florentia è scesa in acqua dopo le sconfitte contro Posillipo e Brescia; la squadra lariana dopo i k.o. con il Brescia e il Savona. Insomma una partita che interessava già la zona bassa della classifica.
  Purtroppo hanno vinto i lariani ed i fiorentini in classifica restano a quota zero. Che la Rari Nantes avrebbe disputato un campionato in sordina, sicuramente soffrendo era scontato visto che la squadra quest’anno si affida a moltissimi giovani. Certo questa sconfitta contro il Como che si presume sia diretta avversaria nella lotta salvezza è sicuramente “pesante”.
  In questa combattuta partita la Florentia era rimasta sempre in vantaggio fino alle ultime battute del terzo tempo. All’inizio del quarto ed ultimo tempo Bini pareggiava. Ma poi evidentemente stanca la squadra di Vannini calava di tono perdeva ritmo e lucidità e ne approfittava il Como per segnare la rete del successo con Gaffuri.

RARI NANTES FLORENTIA – COMO 6 – 7
     Parziali : 2-2; 1-1; 2-3; 1-1.
R.N.FLORENTIA : Mugelli; Sindone, Borello, Coppoli 2, Martini, Eskert 1, Brancatello, Lapo Dani, Gitto 1, Gobbi, Bini 2, Di Fulvio, Cicali. Coah Vannini.
COMO : Caprani, Foti 1, Susak, F. Pagani 1, Busilacchi, Ferraris 1, Hrosik 1, Jelaca 1, Pellegatta, E. Pagani, Gaffuri 1, Cesini 1, Morbidelli. Coah Piccardo.
ARBITRI : Scappini di S.Marinella e Cristina Taccini di Torino.
NOTE – Spettatori 300 circa.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »