energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Regione acquisterà quote degli aeroporti di Pisa e Firenze Politica

Ieri mattina le commissioni Affari istituzionali e Mobilità ed infrastrutture del Consiglio regionale della Toscana hanno approvato, in seduta congiunta, il progetto di acquisizione da parte della Regione di quote della società Aeroporto di Firenze. La delibera predisposta dalle commissioni è stata approvata a maggioranza nonostante la contrarietà del Pdl e verrà accompagnata, per la discussione in aula, da una lettera di raccomandazione prodotta dalla Giunta regionale per assicurare all’operazione la massima trasparenza e le minori spese possibili. L’aeroporto di Pisa e quello di Firenze, secondo il progetto della Regione, dovranno integrarsi a vicenda e collaborare per la costruzione di un sistema aeroportuale toscano più efficiente e competitivo. Il presidente della Commissione Affari Istituzionali, Marco Manneschi (Idv), ha ricordato che, tenuto conto delle modifiche della Finanziaria regionale 2011, ci sono le condizioni per attuare il progetto. Dopo il suo intervento, però, si è acceso un batti e ribatti fra i membri dei diversi schieramenti.. La minoranza ha contestato la presenza della Regione nei consigli di amministrazione degli scali aeroportuali toscani. Il consigliere Eugenio Giani (Pd), ha però ricordato che il progetto presentato dalle commissioni non traccia che le linee guida dell’intervento che la Regione dovrà operare nei aeroporti toscani, ma anche che «in ogni caso per decidere bisogna essere nei Cda».

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »