energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Regione stanzia quasi 5 milioni per i porti toscani Economia

Firenze –  Ammonta a quasi 5 milioni di euro (4,990) in favore dell’Autorità portuale regionale per il triennio 2019-2021. Lo stanziamento deciso dalla giunta, su proposta dell’assessore regionale alle infrastrutture e trasporti, Vincenzo Ceccarelli.

Una parte di queste risorse sono destinate a finanziare il funzionamento dell’ente nell’anno corrente. Altre serviranno per gli interventi sul canale Burlamacca a Viareggio (stanziati 385.000 euro). Poi ci sono le quote per gli investimenti su tutti i porti di competenza, cioè oltre a quello di Viareggio, quelli di Marina di Campo, di Isola del Giglio e di Porto Santo Stefano, che assommano per il triennio 2019-2021 a 2,808 milioni di euro.

La Giunta – sottolineano Ceccarelli e il presidente della Regione Enrico Rossi – convinta dell’importanza crescente della nostra portualità, ha deciso di aumentare le risorse destinate al funzionamento dell’ente, incrementandone le potenzialità progettuali e operative”.

E’ di quasi un milione di euro (947.000) l’importo complessivo relativo agli interventi di manutenzione ordinaria dei porti nell’anno in corso, con un incremento percentuale di quasi il 50% rispetto allo scorso anno.

Per il porto di Viareggio è previsto un importo sul triennio di 2,252 milioni di euro destinati a finanziare i lavori di escavo dell’imboccatura, la manutenzione straordinaria delle attrezzature portuali, le opere complementari per la sua piena funzionalità e il completamento della banchina commerciale, mentre altri 612.000 euro vanno per la manutenzione ordinaria.

A Giglio Porto gli investimenti riguarderanno la manutenzione straordinaria delle banchine. E’ previsto un intervento suddiviso in 2 lotti per un totale di 256.000 euro, oltre a 90.000 euro per la manutenzione ordinaria.

Ulteriori 90.000 euro sono riservati per il 2019 al porto di Marina di Campo, mentre per quello di Porto Santo Stefano sono stati stanziati 300.000 euro per lavori di riqualificazione del molo Garibaldi, oltre a 155.000 euro per la manutenzione ordinaria.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »