energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La ricerca anima il web: l’Open Access Week Internet

 

Si concluderà il 30 ottobre 2011 la quarta edizione della settimana internazionale dell’Open Access. L’iniziativa, al via dal 24 ottobre, è un evento globale che si pone l’obbiettivo di diffondere e comunicare le potenzialità della circolazione di un sapere che sia il più possibile condiviso, libero e qualificato.
L’Open Access è un movimento nato nel mondo accademico con il preciso intento di offrire l’opportunità a ricercatori, studiosi, studenti, di usufruire dei risultati della ricerca in un’ottica di condivisione della conoscenza e di valorizzazione delle potenzialità dell’editoria digitale.
In questa logica, molte università e centri internazionali hanno reso disponibili alla comunità della rete archivi digitali (institutional repository) dove è possibile consultare la produzione scientifica dei propri ricercatori.
La consultazione libera del materiale ha evidenti benefici: rapida diffusione dei risultati delle proprie ricerche, apertura alla consultazione in un ambiente globale come quello del web, maggiori probabilità di citazioni da colleghi ricercatori che possono gratuitamente scaricarsi gli articoli d’interesse.
Anche l’Università di Firenze ha aderito al movimento dando vita alla Firenze University Press che pubblica opere ad accesso aperto e realizzando l’Archivio E-Prints, repository istituzionale di ateneo. Inoltre, il Rettore dell’ateneo fiorentino Tesi ha istituito nel maggio di quest’anno la Commissione Open Access di Ateneo formata da rappresentanti delle varie aree disciplinari e dai servizi bibliotecari e informatici con l’obbiettivo di presentare il progetto di una nuova e più aggiornata repository istituzionale.
La settimana internazionale dell’Open Access ha un ricco programma. Le iniziative italiane sono consultabili su http://wiki.openarchives.it/index.php/Open_access_Week_-_2011
Tra gli incontri proposti, segnaliamo la conferenza organizzata dall’Università di Firenze dal titolo “Valutazione e valorizzazione della ricerca: il ruolo dei repository istituzionali” presso l’Aula Magna di Palazzo Fanzi, Via S.Gallo 10, giovedì 27 ottobre dalle 15 alle 17.30.

Per approfondimenti sull’iniziativa  www.openaccessweek.org
 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »