energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Sangiovanni parte in terza e aspetta il derby Sport

Una rotonda terna per la SanGiovanniValdarno al Monsummano, club militante nel girone A, nella consueta rassegna della categoria regina dilettantistica del raggruppamento B, siglata dal baby Petriccione con marcature singole di De Gori e Romanelli, due marpioni alla corte di Mister Stefano Calderini. Il bel successo azzurro, nel primo ed unico impegno amichevole fuori dal Virgilio Fedini, nel quadro del Triangolare svoltosi a San Piero Agliana che comprendeva anche il team locale, organizzatore della spettacolare manifestazione notturna, nell'impianto del Capaccini e che ha impattato con Benucci e soci per 0-0 nella prima gara dove è stata impiegata una formazione imbottita di giovani con i titolari designati, almeno da quanto visto finora, inseriti nell'incontro coi termali. Fra i protagonisti, Tiramolla Muscas, un portiere eccellente che mostra sicurezza per tutto il reparto difensivo ed ottimo posizionamento nelle varie fasi agonistiche. Ora a San Giovanni si aspetta la Sangiustinese, compagine del girone B di Promozione, nel penultimo test, programmato per sabato 24 agosto 2013 alle 17,30 allo stadio di piazza Palermo con prezzo unico di 5 euro per tutti i settori.

A Figline Valdarno, nel frattempo, vista l'impossibilità dell'inversione di campo coi cugini sangiovannesi nell'andata di Coppa Italia, per non falsare l'esito del sorteggio federale che prevede il ritorno nella zona aretina mercoledi 18 settembre prossimo con eventuali supplementari e rigori in caso di parità, si è deciso di disputare la prima partita del turno eliminatorio mercoledi 4 settembre 2013 all'orario stabilito dal Comitato Regionale, le 15,30 così come il match successivo. Il posticipo del Gran Derby della Vallata, che sarà replicato alla quarta di campionato in provincia di Arezzo, è dovuto alla presenza di Luna Park nel piazzale antistante il Goffredo del Buffa, che ha impedito, per motivi di ordine pubblico, lo spostamento di tre giorni rispetto a domenica primo settembre, data canonica della competizione nella quale, per entrambi i casi, la Gialloblu del trainer Andrea Bernini non potrà schierare proprio il fresco ex di turno, Marco Fettolini, per la duplice squalifica rimediata la stagione scorsa in Coppa.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »