energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La tenda non basta, anche per i campeggi tira aria di crisi Turismo

Circa il 5 per cento in meno delle presenze rispetto all'anno precedente. La crisi non risparmia i campeggi toscani per il mese di agosto prevedono il considerevole calo, Il dato emerge dai dati dell'Osservatorio turismo all'aria aperta Toscana da cui risulta un meno 2 % per settembre. Risulta in netto calo la domanda interna ma anche quella estera manifesta il cedimento del 3%. Consola il fatto che secondo le rilevazioni di Unioncamere il turismo è in grave crisi e che dovrebbero diminuire del 10% circa il numero di viaggi durante l'estate 2013, riducendo anche le abitudini di consumo in termini di durata, convenienza delle destinazioni, tipologie ricettive. I risultati peggiori arrivano  delle aree costiere.  Le altre aree segnalano andamenti altalenanti addirittura positivi per agosto e per settembre in montagna. Le località di collina, le terme e tutte le destinazioni  tra ipiccoli borghi e la campagna segnalavano una diminuzione dall'inizio dell'estate soprattutto per gli stranieri.

Foto: www.testo-unico-sicurezza.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »