energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Toscana e Napoleone: la petizione degli abitanti di Buti Video del Giorno

Buti – La Toscana e Napoleone: in una minifiction il racconto di una petizione degli abitanti di Buti all’Imperatore dei francesi. Dal 27 ottobre 1807 all’ aprile 1814 la Toscana fu parte integrante dell’Impero francese. 6 anni durante i quali Napoleone con il suo proverbiale attivismo effettuò molte trasformazioni amministrative come la suddivisione in tre Dipartimenti chiamati rispettivamente Arno, Mediterraneo, Ombrone e in Prefetture. Furono creati nuovi Comuni e furono perfino cambiati i numeri civici della città di Firenze.

In questo video realizzato dall’Associazione Cascinema e dal Comune di Buti si rievoca una petizione che gli abitanti di Buti inviarono a Napoleone per chiedere che Buti fosse nuovamente costituito in Comune autonomo eliminando l’accorpamento con Vicopisano attuato dalla riforma leopoldina.

L’aspetto più interessante è dato dalle motivazioni di ordine demografico, economico, storico e culturale che furono addotte.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »