energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La Toscana monta all’americana Sport

“Un appuntamento molto significativo perché per la prima volta Firenze è sede internazionale di questa disciplina. Sapere poi che si tratta dell’unica tappa europea, in vista delle finali che si svolgeranno nel 2012 negli Stati Uniti, aumenta ancor più l’appeal di questo evento”. Il vicesindaco e assesore allo sport del Comune di Firenze, Dario Nardella, commenta entusiasticamente l’arrivo nel capoluogo toscano di una tappa del World Barrel Racing Championship, il campionato mondiale di Barrel, ovvero la specialità dell’equitazione con monta all’americana (con sella e staffe tipiche dei cowboy) e un percorso che si snoda attorno a tre barili. Una vera e propria americanata dunque, tipo il wrestling, ma allo stesso tempo divertente e spettacolare da vedere. E, per la Toscana, prestigiosa da ospitare: la manifestazione si svolgerà dal 18 al 20 novembre al Centro Ippico Toscano (ingresso gratuito), organizzatore dell’evento insieme, oltre che all’ente internazionale di riferimento, a Cowboy’s Magazine, l’unica rivista italiana specializzata sulle varie discipline della monta americana. Un po’ di numeri sull’evento: quattordici le Nazioni al via, centocinquanta i cavalli impiegati nella gara, in palio le qualificazioni alla fase finale (dopo l’Italia mancheranno due tappe alla fine del tour mondiale, in Cina e Brasile) si svolgerà nel 2012 nella cittadina statunitense di Jackson, nel Missouri. Lo spettacolo è assicurato, grazie alla presenza dei quindici migliori cavalieri ed amazzoni del mondo che affronteranno i percorsi di gara ad una velocità che può arrivare a 30 miglia all'ora. Ospitando la terzultima tappa del circuito mondiale di Barrel, la Toscana conferma il suo grande momento di regione sempre attenta a dare spazio a grandi eventi internazionali magari di nicchia, ma in grado di attirare a sé tanti appassionati e talmente spettacolari e intriganti da suscitare l’interesse del pubblico neofita. Alcuni esempi? I playoff per la zona C europea di polo a Bucine, in provincia di Arezzo, tra fine settembre ed i primi di ottobre; gli Europei di ciclocross a Lucca a ottobre; il titolo europeo EBU dei pesi welter di boxe a Firenze appena dieci giorni fa.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »