energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

La Toscana torna alla normalità dopo l’emergenza neve Cronaca

Oltre che in Alto Mugello, la situazione va lentamente migliorando anche nel resto della Toscana, anche se l’allerta ghiaccio diramato dalla Protezione civile regionale rimarrà in vigore fino alle 13.00 di mercoledì 15 febbraio. Non si registrano più criticità nelle province di Massa Carrara, Lucca e Livorno. Nell’Aretino ha smesso di nevicare, ma restano difficilmente accessivbili alcune case nei comuni di Badia Tedalda e Sestino. Riaperta la superstrada E45, restano difficili le condizioni di viabilità sulle strade regionali SR 71 Marecchiese ed SR 71 Passo dei Mandrioli. In alcuni punti delle strade della provincia di Arezzo, poi, rimangono ai bordi della carreggiata cumuli di neve alti fino a 3 metri. Vanno migliorando le cose anche in provincia di Pisa e di Pistoia, dove però sono sempre attive le autobotti a causa del congelamento delle tubazioni dovuto al freddo. Nel Pisano senz’acqua corrente rimangono Monteverdi Marittimo e Chianni, mentre in provincia di Pistoia è senz’acqua la Montagna Pistoiese. Anche a Prato il ghiaccio ha causato la mancanza di acqua a Cavarzano e Migliana, mentre le autobotti sono in azione a Spazzavento. Nel Senese le zone con più problemi sono San Casciano Bagni, Cetona, Sarteano, San Quirico, Radicofani, Abbadia San Salvatore, Pienza, Montepulciano. Disagi si registrano, in provincia di Siena, anche per la viabilità su gomma. Gli stessi disagi si avvertono anche nel Grossetano, dove ghiaccio e neve rendono difficoltosa la circolazione sulla SP 25 Pitigliano-Farnese, sulla SP 22 Sovana, sulla SP 34 Selvena, sulla SR 74 Maremmana nel tratto Pitigliano-Casone e sulla SP 97 San Valentino. Prosguono le operazioni di sgombero dalla neve a Castell’Azzara, sulle Colline Metallifere. Ripristinata l’acqua potabile a Castell’Ottieri, frazione di Sorano, dove restano ancora in azione i militari della Cavalleria Savoia di stanza a Grosseto.

Notizie collegate:
13 febbraio: Migliora la situazione anche in Alto Mugello
13 febbraio: Aggiornamento meteo Toscana
12 febbraio: Maltempo: migliora la situazione in Toscana
12 febbraio: Neve: situazione ancora difficile nell’Aretino, nel Grossetano ed in Alto Mugello

12 febbraio: Toscana sud orientale sotto la morsa della neve. Nel grossetano molte strade chiuse

Foto: www.toscana-notizie.it
 


 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »