energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

La vittoria sul Barça riporta il sorriso in casa viola Sport

Firenze – La vittoria sul Barcellona, campione di Europea, ha riportato sorrisi e fiducia nella tifoseria viola. In fondo è stato un altro test di assoluto livello sostenuto con successo dalla Fiorentina 2 a 1 il risultato, dopo quelli contro il Trentino Team 10 a 0; il Carpi 2 a 0; il Benfica successo per 5 a 4 ai rigori. Insomma il bilancio è positivo. Come positiva è stata l’attesa prova di Pepito Rossi ieri in campo nel secondo tempo contro gli spagnoli.

Come è stata accolta con grande gioia la bellissima prova del 21enne Federico Bernardeschi da Carrara, cresciuto nelle giovanili viola, autore di una doppietta contro il Barcellona. E’ un giovane emergente già accostato per caratteristiche a Roberto Baggio, grande campione di un recente passato.

Nel mondo degli appassionati viola rimane qualche perplessità sull’esito della campagna acquisti. Ma il patron Andrea Della Valle ieri ha garantito che la Fiorentina nella stagione che sta per iniziare sarà in grado di battersi alla pari con le più forti squadre italiane e straniere.

L’allenatore Paulo Sousa è stato chiaro, su questo tema, nella sua conferenza stampa. “La società sa bene che alla squadra servono tre rinforzi uno per reparto. Contro il Barcellona – ha proseguito il tecnico viola – abbiamo disputato una buona gara. Ma dobbiamo lavorare per migliorare”.

“Bernardeschi?. E’ un giocatore importante come gli altri. Lavora molto e con impegno. Astori?. E’ un difensore – prosegue Sousa – che mi piace molto. Roncaglia?. Ha delle caratteristiche molto importanti per questa squadra. Lentezza dei nostri centrali?. Se teniamo la palla noi non sarà un problema. Il Barcellona?. Grande squadra, ma ha sofferto le nostre transizioni. Cosa mi è piaciuto della Fiorentina contro i campioni spagnoli?. La personalità e come la squadra è stata in campo. Ho visto carattere e grande volontà”.

Domani la Fiorentina volerà a Londra. Mercoledi giocherà contro il Chelsea. Sarà l’occasione per parlare anche di mercato. Tra i possibili arrivi crescono le possibilità di ingaggiare l’attaccante esterno Borini del Liverpool visto che ripete sempre di voler tornare in Italia. Restano i contatti per Matteo Destro della Roma, per il brasiliano Walace; per Inler centrocampista svizzero del Napoli. Alberto Gilardino ha diverse richieste, ma vorrebbe restare a Firenze ed aspetta la decisione della Fiorentina.

Intanto stamani si sono sottoposti alle visite mediche di rito sia il difensore Astori ex Cagliari ed il brasiliano Gilberto laterale offensivo. Quindi potrebbero essere utilizzati già mercoledì a Londra nella partita contro il Chelsea.

Per la cronaca la Fiorentina ha confermato due amichevoli : venerdì ore 19 sarà ospite della Lucchese (amichevole fortemente voluta dall’ex campione ed ex viola Giovanni Galli attualmente responsabile dell’area tecnica della Lucchese e sabato 15 agosto a Montecatini Terme alle ore 19 incontrerà la formazione dell’Iraklis. Infine ieri la Primavare viola a San Piero a Sieve, cittadina del Mugello nella quale si trova in ritiro, ha battuto 3 a 2 il Gavorrano.

———————–

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »