energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’America Latina protagonista al cinema La Compagnia Cinema

Firenze – Il cinema dell’America Latina sarà protagonista della programmazione del cinema La Compagnia di Firenze, sulla piattaforma Più Compagnia (www.cinemalacompagnia.it): il 27 e il 28 marzo sarà visibile in streaming la rassegna Ellas Vuelven a Soñar… Entre Dos Mundos, una rassegna di film, accompagnata da incontri tematici di approfondimento.

L’iniziativa è un’attività del progetto “E.V.A.S + E.V.A.S”, promosso dall’Associazione Sonrisas Andinas di Bologna e finanziato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, in collaborazione con il Festival di Cinema dell’America Latina Entre Dos  Mundos.

L’obiettivo della rassegna è quello, da una parte di promuovere in Italia il cinema contemporaneo dell’America Latina e i suoi talenti emergenti; dall’altro di far conoscere alcune delle problematiche più attuali e urgenti che affliggono i paesi dell’America Latina, promuovendo iniziative volte ad ottenere un impatto positivo nell’opinione pubblica internazionale. Tante le tematiche attuali affrontate dalla rassegna, come la lotta per la difesa dei diritti umani, la rivendicazione delle minoranze etniche, il coraggio delle donne e la loro voce critica rispetto a logiche sociali razziste e classiste di origine coloniale.

A fianco dei film, saranno presentati due incontri in diretta Facebook dal Cinema La Compagnia di Firenze: due spazi di approfondimento e dibattito sui temi affrontati, alla presenza di ospiti speciali e dei registi. “In questi tempi difficili per tutti, siamo convinti che la cultura e la solidarietà possano essere un motore efficace per rimanere connessi anche nella distanza, continuando a nutrire il bisogno di informazione e conoscenza e creando nuove sinergie e collaborazioni, anche tra mondi lontani solo geograficamente” – affermano gli organizzatori.

Le associazioni Sonrisas Andinas ed Entre dos Mundos vogliono proporsi come un ponte per mettere in comunicazione concretamente l’Italia e l’America Latina.

E.V.A.S.- Ellas Vuelven a Soñar è anche un progetto contro la violenza sulle donne, in Perù e in Italia ed è stato premiato dalla OIM Italia vincendo il bando A.MI.CO. per tre anni consecutivi.  Il progetto è rivolto alle bambine e ragazze della casa di accoglienza “Caritas Felices” della città di Lurín, in Perù. Qui vengono accolte ragazze e adolescenti dai 6 ai 21 anni che hanno subito violenze e abusi nelle loro famiglie. Il progetto E.V.A.S. mette a disposizione delle ragazze tutti gli strumenti necessari per mettersi in sicurezza e affrontare con il supporto adeguato le esperienze di violenza subite. Inoltre, accompagna le beneficiarie ad andare oltre, “tornare a sognare”, attraverso percorsi di empowerment incentrati su inclusione sociale, educazione, formazione professionale, ed emancipazione economica.

Al terzo anno di finanziamento da parte di OIM,  il progetto prevede anche attività culturali e di sensibilizzazione da svolgere in Italia, per informare il pubblico sul tema della violenza di genere e promuovere le iniziative svolte. E’ in questo contesto che Entre Dos Mundos e Sonrisas Andinas si sono incontrate: due associazioni nate dal basso, a Firenze e Bologna, entrambe impegnate nella promozione del dialogo tra Italia e America Latina, una attraverso il cinema e la cultura, l’altra attraverso la cooperazione internazionale. Due mondi che si sono incontrati e dai quali è nata la rassegna Ellas Vuelven a SoñarEntre Dos Mundos.

Il programma di Ellas Vuelven a SoñarEntre Dos Mundos

In programma una rassegna cinematografica e due incontri di approfondimento: quattro film e documentari di altissimo livello, partecipanti e vincitori dei più importanti festival di cinema internazionali. Ad essere selezionati sono stati alcuni dei film che hanno riscosso maggiore successo nelle scorse edizioni del Festival di Cinema dell’America Latina di Firenze Entre Dos Mundos, aggiungendo alcune novità. I titoli in rassegna sono Máxima di Claudia Sparrow, Sembradoras de vida di Álvaro e Diego Sarmiento, Canción sin Nombre di Melina León e Cuando cierro los ojos di Michelle Ibaven y Sergio Blanco.

La rassegna cinematografica sarà arricchita dai due incontri in diretta Facebook dal Cinema La Compagnia di Firenze, nei quali coinvolgere il pubblico in una riflessione condivisa sul tema della violenza di genere e la discriminazione etnica e sulle tematiche toccate dai film presentati. Saranno presenti le due associazioni promotrici dell’iniziativa, che racconteranno il progetto E.V.A.S. e dialogheranno con ospiti speciali e i registi dei film, per costruire con il pubblico un dialogo volto a favorire la consapevolezza sulle varie forme di violenza di genere ed alla promozione di azioni concrete.

La rassegna che si svolgerà nella piattaforma virtuale Più Compagnia del Cinema La Compagnia sarà interamente gratuita e i film visibili on demand durante tutti e due i giorni della rassegna.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »