energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Largo alle giovani: il tricolore Lady 50 è del Tc Prato Sport

Un primo posto per le Lady 50 e un secondo posto per gli Over 45 lim 4.3 del Tc Prato nei due Gironi finali. Grande entusiasmo per la formazione maschile che pur sconfitta dal Kipling Roma conquista un secondo posto incredibile. << La squadra è stata fantastica perchè giocarsi fino all’ultimo lo scudetto per noi è qualcosa di impensabile all’inizio della manifestazione – spiega
il capitano Enrico Innocenti – il Kipling si è dimostrato più forte ma il gruppo è stato unito ed ha fatto una grande manifestazione complimenti a tutti >>. Nel match finale disputato al Ct Etruria Franco Mazzoni e Fausto Fusi sono stati sconfitti dai due giocatori più forti della final four ma hanno dimostrato di essere alla pari in questa categoria << Sono contento perché giocare a questi livelli per me è una grande soddisfazione – spiega Franco Mazzoni – sia in singolare che in doppio ho dato il massimo e abbiamo conquistato tutti insieme il secondo posto in Italia>>.  Grande successo dipubblico e di partecipazione con tantissimi spettatori intorno al campo centrale per tifare la formazione biancazzurra ma alla fine applausi anche per i vincitori romani che avevano eliminato ai quarti proprio il Ct Etruria.

A Tortoreto arriva la seconda vittoria consecutiva per la formazione femminile Lady 50. La squadra capitanata da Francesca Ciardi ha vinto al doppio di spareggio proprio contro la formazione di casa del Tc Tortoreto grazie al doppio Ciardi e Giovanna Tortorella dopo la vittoria in singolare di Paola Ippoliti. Maria Rosa Bruno l'altra protagonista di questo bis storico per la formazione pratese. << Partivamo con i favori del pronostico e si sa che quando sei favorito non è mai semplice vincere –
spiega Francesca Ciardi – sapevamo che il Tortoreto giocava in casa e voleva ben figurare e ci ha creato difficoltà nell’ultima gara portandoci al doppio. E’ stato un bel girone finale con anche un bel clima e nella prima giornata abbiamo fatto un torneo con le racchette di legno molto bello. Lo spirito è quello giusto e poi quando si vince c’è ancora più soddisfazione.>>.

over_45.jpg

Print Friendly, PDF & Email

Translate »