energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’Arno tornerà navigabile fra Pisa e Livorno Notizie dalla toscana

Oggi, 28 novembre, Provincia e Comune di Pisa hanno firmato un accordo per la riapertura dell’Incile che collegherà nuovamente Pisa al porto industriale di Livorno mediante l’Arno. «Un'attesa molto lunga per i Pisani che così, via acqua, riacquisteranno il collegamento diretto con il porto di Livorno», ha dichiarato il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi. In due anni il tratto di Arno che collega Pisa e Livorno verrà reso di nuovo navigabile mediante l’Incile che collega il Canale dei Navicelli al fiume, evitando così di far passare le imbarcazioni nell’area urbanizzata di Pisa. La riapertura dell’Incile sarà permessa dai lavori che verranno effettuati dalla società Olt Offshore. Dopo la conferenza dei servizi Olt indirà una gara pubblica per l’appalto dei lavori, che ammontano a circa 4,8 milioni di euro esclusa la bonifica delle terre, dei sedimenti e delle acque del canale, che dovrà essere completata prima dell’inizio del progetto (300.000 euro circa).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »