energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’assessore regionale Marroni: nessun licenziamento in sanità STAMP - Salute

L’assessore regionale al Diritto alla salute, Luigi Marroni, ha spiegato oggi, giovedì 14 febbraio, che in Toscana non sono previsti licenziamenti in ambito sanitario. Il Piano di riorganizzazione della sanità toscana, ha precisato Marroni rispondendo ad un’interrogazione del Consiglio regionale, prevede la ricollocazione dei lavoratori all’interno di un nuovo sistema. La riorganizzazione del 188, ad esempio, prevede incontri fra sindacati e lavoratori. Così anche la ricollocazione dei professionisti della sanità toscana vedrà dialoghi fra medici, rappresentanze sindacali e Regione. In Toscana i lavoratori della sanità sono circa 50.000, ma non c’è alcuna intenzione da parte della Regione di ridurre l’organico, quanto semmai, ha concluso Marroni, di ridistribuirlo adeguatamente per ridurre gli sprechi di risorse umane.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »