energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’assessore Simoncini: a rischio 500 posti di lavoro di Selex Elsag Notizie dalla toscana

Selex Elsag, la società di Finmeccanica specializzata nella progettazione e nello sviluppo di sistemi, prodotti, soluzioni e servizi hi-tech, è un’azienda storica che si identifica con lo sviluppo economico del territorio regionale. Così l’assessore regionale alle Attività produttive, lavoro e formazione, Gianfranco Simoncini, che ha espresso oggi la sua preoccupazione per la decisione di non procedere alla realizzazione del progetto Tetra nello stabilimento fiorentino dell’azienda. A rischio i posti di lavoro di 500 dipendenti, nonché quelli delle imprese dell’indotto. «Niente lasciava prevedere un simile orientamento – ha scritto l’assessore in una lettera indirizzata ai ministri dello Sviluppo economico, Paolo Romani, e dell’Interno, Roberto Maroni – soprattutto dopo la decisione del ministero dell’Economia di sbloccare 150 milioni di fondi Fas, da destinare proprio al ministero degli Interni per la realizzazione di Tetra. L’ipotesi di non sostenere più il progetto ci preoccupa molto sia per l’importanza che esso riveste per la sicurezza nazionale, sia per l’impatto negativo che avrebbe nel territorio con il venir meno di un fondamentale presidio produttivo. Andrebbe infatti a colpire uno dei siti più tecnologici e di prestigio a livello regionale e nazionale, mettendo a rischio conoscenze e competenze con la perdita di migliaia di posti di lavoro altamente qualificati». La Regione, ha annunciato Simoncini, chiederà che nel disegno di legge sulla stabilità, in discussione alla Commissione bilancio del Senato, venga salvaguardato il finanziamento al progetto Tetra.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »