energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lastra a Signa, una serie di incontri sui temi delle della lotta alle mafie Notizie dalla toscana


Verranno a raccontare e condividere le loro esperienze due importanti uomini di legge: il Procuratore aggiunto Nicola Gratteri e il magistrato di Cassazione Raffaele Cantone.
I due magistrati parleranno anche dei loro recenti volumi. La mafia fa schifo di Gratteri è una raccolta di lettere di giovani delle terre di mafia; in Operazione Penelope – appena uscito – Cantone, che ha combattuto a lungo contro il clan dei Casalesi nelle terre della Gomorra di Saviano, analizza le infiltrazioni mafiose nelle istituzioni e nella politica.

Per ricordare.
Venti anni fa morivano, in tragica successione, altri due magistrati, due uomini cui l'Italia deve molto: Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Il giorno 8 giugno, a Lastra a Signa, Giuseppe Ayala presenta “Troppe coincidenze” un altro libro che di loro e di quella grande stagione della lotta alla mafia. L'autore per anni operò a fianco di Falcone e Borsellino.

Per quanti di noi c'erano, è un'occasione per non dimenticare quella tormentata e gloriosa esperienza. Per quanti allora erano troppo giovani o non erano ancora nati, è la possibilità per conoscere un pezzo importante della nostra storia, il racconto di una lotta per liberarsi da una schiavitù.

Di seguito il programma in formato pdf

Invito_Gratteri_Cantone_a_Lastra_a_Signa.pdf

Print Friendly, PDF & Email

Translate »