energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lastri: “A Sesto ha vinto la sinistra” Politica

Sesto Fiorentino (Firenze) – L’ex consigliere regionale Daniela Lastri, del comitato promotore regionale di Sinistra Italiana (SI) esulta dopo il risultato delle elezioni comunali della Piana.

“Le elezioni amministrative che si sono svolte ieri – ha spiegato – hanno dato un responso inequivocabile: il PD è il vero sconfitto in Toscana e in Italia.  A Sesto Fiorentino il risultato di Lorenzo Falchi (27,4%) e delle liste di Sinistra Italiana (17,5%) e della lista civica Per Sesto (9,5%) dà un chiaro segnale del cambiamento che il popolo di sinistra reclama”.

“A Sesto – ha proseguito – ha vinto la sinistra che costruisce un rapporto di fiducia con le persone e la città, che interpreta idee di rinnovamento e che propone un concreto progetto di governo. Molto importante anche il risultato dell’altro candidato di sinistra Maurizio Quercioli (19,2%) e delle liste a lui collegate. Una gran parte degli elettori di Sesto ha guardato sicuramente alle questioni locali (però di rilievo generale) e al fallimento del governo del PD in città, ma ha avuto bene a mente anche le politiche nazionali (glielo ha ricordato prima di tutto il PD, con la passerella di ministri e del Presidente del Consiglio)”.

Leggi anche: Comunali toscane 2016, ballottaggio a Sesto e Grosseto

Comunali toscane 2016, ballottaggio a Sesto e Grosseto – See more at: http://www.stamptoscana.it/articolo/politica/comunali-a-sesto-ballottaggio-fra-zambini-e-falchi#sthash.GQlGFaHA.dpuf

“Questo primo importante risultato (l’altro ce lo aspettiamo con fiducia il 19 giugno) credo che dovrà spingere Sinistra Italiana a fare una scelta compiuta anche a livello nazionale, per costituire una forza politica riconoscibile, organizzata e innovativa, capace di entrare in sintonia con il popolo della sinistra che non si riconosce più nel PD e con tutte le persone che si aspettano di vedere rappresentate le loro domande di giustizia sociale e di partecipazione. L’esperienza di Sesto Fiorentino è l’esempio da seguire per compiere rapidamente questo percorso.”, ha concluso la rappresentante di Sinistra Italiana.

Nella cittadina della Piana fiorentina, infatti, non è bastato il sostegno del premier, Matteo Renzi, per la vittoria al primo turno del candidato Pd, Lorenzo Zambini. Ora il democratico candidato al Municipio sestese se la dovrà vedere, al ballottaggio, con Lorenzo Falchi, sostenuto da una coalizione di “estrema” sinistra. E c’è da scommettere che la questione inceneritore sarà l’ago della bilancia per il risultato finale.

candidato del Pd Lorenzo Zambini e quello di Sinistra Italiana – Lista civica per Sesto Lorenzo Falchi. – See more at: http://www.stamptoscana.it/articolo/politica/comunali-a-sesto-ballottaggio-fra-zambini-e-falchi#sthash.GQlGFaHA.dpuf
Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »