energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lavinia, prima nata nel 2016, “Piccola ambasciatrice di Pace” Foto del giorno, Notizie dalla toscana

Prato – Lavinia, la prima bambina nata in Italia nel 2016, venuta al mondo all’ospedale di Prato allo scoccare della mezzanotte, è stata nominata “Piccola ambasciatrice di Pace”.

Nel salone consiliare di palazzo comunale il sindaco Matteo Biffoni, insieme a Flora Grassinaro, presidente della Federazione delle Donne per la Pace del Mondo di Padova, e al prefetto di Prato Maria Laura Simonetti, ha consegnato alla piccola il gigliato d’argento ed un attestato.

“Un riconoscimento importante ma anche un’assunzione di responsabilità da parte dei genitori, chiamati ad educare la loro piccola secondo i valori della pace, del rispetto e dell’integrazione – ha commentato il sindaco Matteo Biffoni -. Un augurio simbolico di un lungo e felice cammino di prosperità che vogliamo estendere anche a tutti i bambini che nasceranno nel corso di questo anno”.

Il riconoscimento di “Piccola ambasciatrice di Prato” ha ottenuto il patrocinio del Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

A Lavinia sono state inoltre donate le tradizionali scarpette della fortuna da parte della Federazione delle Famiglie per la Pace Mondiale e l’Unificazionismo, simbolo di un lungo e prospero cammino.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »