energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lavoro, 44 operai sfruttati a Prato, operazione dei carabinieri Breaking news, Cronaca

Prato –  Sfruttamento di manodopera in stato di bisogno: è questa l’accusa per la quale i carabinieri di Prato hanno eseguito stamattina hanno dato luogo a cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere e ad alcune perquisizioni. Le indagini riguarderebbero cinque imprenditori cinesi che avrebbero sfruttato, nel gestire tutti insieme un laboratorio tessile, 44 operai, 31 di origine cinese e 13 bengalese. Fra di loro, sempre secondo quanto riferito dai carabinieri, ci sarebbero anche una minorenne e una donna in avanzato stato di gravidanza. I lavoratori sarebbero stati sottoposti a turni di lavoro non inferiori a 15 ore in situazione di sicurezza precarie e condizioni alloggiative, riferiscono i militari, degradanti, senza riposi o ferie e per una retribuzione mensile variabile tra i 400 e i 500 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »