energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lavoro precario, centri impiego alla Regione Breaking news, Cronaca

Firenze – Lavoro sempre più frammentato e senza diritti. A dirlo è il governatore della Toscana Enrico Rossi, che ricorda anche, in una nota, che “mancano un milione e duecentomila unità di lavoro annue a tempo indeterminato per tornare ai livelli precedenti la crisi”. Certo, l toscana gfa parte dell’Italia e questi Fenomeni sono presenti su tutto il territorio nazionale, ma forse la Toscana, un po’ meglio, sta.  “Questo non ci consola – dice Rossi – ma per ciò che è nel nostro potere ci spinge a fare meglio”.

E una prossima mossa sarà senz’altro quella di portare i centri per l’impiego sotto la competenza della Regione.  “Assieme all’assessore Cristina Grieco – spiega Rossi – stiamo lavorando per portare i centri per l’impiego sotto la competenza della Regione, in modo da integrarli con le politiche della formazione. Anche questo può aiutare chi è in cerca di lavoro e le imprese che hanno bisogno di manodopera qualificata”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »