energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lavoro, stretta sui voucher, nuove regole Economia

Firenze – Una stretta del consiglio dei ministri sui voucher, destinata a favorirne la tracciabilità ha dato il via a una serie di nuove regole per gli imprenditori che intendano avvalersene. In buona sostanza, il datore che vorrà utilizzare qusto strumento per pagare i propri collaboratori, dovrà comunicare comunicare almeno un’ora prima dell’inizio della prestazione lavorativa i dati del lavoratore, la durata del servizio ed il luogo dove verrà svolto. La comunicazione dovrà essere inviata,  anche tramite  un sms o una e-mail,  alla direzione territoriale del lavoro. Per quanto riguarda le sanzioni per gli imprenditori che non ottemperano  alla nuova regola, variano da 400 a 2.400 euro per ogni lavoratore non segnalato.

.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »