energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Le Mille Miglia fanno tappa a Cascina Cronaca

Cascina – Cascina si prepara ad accogliere al meglio la Mille Miglia, che domani, sabato 16 maggio 2015, a partire dalle ore 12, farà sosta in piazza dei Caduti durante la terza tappa della sua 33esima edizione. Il centro storico è stato addobbato con le bandierine bianche e rosse della gara presenti nei negozi sotto i loggiati di corso Matteotti ed è in corso il montaggio della grande tensostruttura che ospiterà per pranzo gli oltre 800 piloti e co-piloti partecipanti alla Mille Miglia.

Per domani sono attese migliaia di persone e di appassionati che non vogliono farsi sfuggire l’occasione di vedere da vicino macchine storiche che sono dei veri e propri esemplari da collezione, ancora capaci di percorrere i circa 1.600 chilometri di gara tra Brescia a Roma. Auto d’epoca di Fiat, Bugatti, Aston Martin, Om, Chrysler, Mg, Lancia, Alfa Romeo, Jaguar, Mercedes-Benz, Porsche, Ferrari, Austin Healy e tante altre ancora resteranno parcheggiate nel centro storico di Cascina, offrendo un colpo d’occhio eccezionale.
Numerosi i personaggi del mondo della moda, delle auto, dell’industria e della finanzia che saranno presenti in città: Thomas Weber, membro del cda di Daimler Ag; Michael Bock, capo della Mercedes-Benz Classic; Joachen Moss, pilota di Formula 1 degli anni ’70; Kasia Smutniak, attrice; Joe Bastianich, volto noto di Masterchef Italia; Cesare Fiorio, direttore sportivo della scuderia Ferrari in Formula 1 dal 1989 al 1991; Mickey Harvey, già direttore di Top Gear: David Gandy, modello britannico di Dolce&Gabbana; Martina Stella, attrice; Wolfgang e Ferdinand Porsche della dinastia Porsche; Karl Frederich Scheufele, co presidente di Chopard.

Le auto arriveranno a Cascina per la sosta ristoro dopo essere partite da Roma e passate da Viterbo, Radicofani, Siena. La tappa si concluderà a Parma, davanti al Teatro Regio. Si tratta di una carovana imponente: oltre 400 autovetture, oltre 2mila persone coinvolte nell’organizzazione, 1.500 giornalisti accreditati da tutto il mondo, più di 200 comuni attraversati. Quarantaquattro i paesi rappresentati: Argentina, Australia, Austria, Belgio, Bosnia, Brasile, Canada, Danimarca, Ecuador, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Hong Kong, India, Irlanda, Isola di Man, Israele, Italia, Kuwait, Liechtenstein, Lussemburgo, Malesia, Malta, Messico, Montecarlo, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Cina, San Marino, Romania, Russia, Singapore, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Thailandia.

 

Foto: www.1000miglia.it

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »