energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Le porte del treno non si aprono: i pendolari protestano Notizie dalla toscana

FIRENZE – Il regionale Foligno-Firenze è arrivato puntuale nella Stazione di Santa Maria Novella alle ore 8.40. Ma non è questa la notizia. La polizia ferroviaria è dovuta, infatti, intervenire per sbloccare le porte di due carrozze del treno, che sono rimaste bloccate e non hanno consentito ai pendolari di scendere alla fermata di Firenze Campo di Marte. Il convoglio, stando alla ricostruzione della Polfer, si sarebbe regolarmente fermato in quest’ultima stazione, ma le porte di due carrozze sarebbero rimaste bloccate nonostante il macchinista abbia aperto quelle di tutte le altre. A quanto pare, la segnalazione che le porte dei vagoni erano fuori servizio era segnalata soltanto da un lato del treno e, quando sono arrivati nella stazione di Santa Maria Novella, a liberare i pendolari è dovuta intervenire la stessa Polfer. Alcuni passeggeri del treno regionale, irritati per il disagio subito, hanno chiesto lumi sull’accaduto. Trenitalia ha già attivato, per questo, le direzioni regionali di Toscana ed Umbria

Print Friendly, PDF & Email

Translate »