energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Le porte di San Miniato dorate con le coperte dei migranti Cultura

Firenze – Le porte dell’Abbazia di San Miniato al Monte sono state avvolte nelle coperte termiche dorate con cui vengono accolti i migranti, quando scendono dai barconi stremati dal viaggio della speranza verso i paesi europei.

L’installazione “Eldorato – Nascita di una nazione”, inaugurata oggi e in esposizione fino al 1 luglio, è stata ideata dall’artista fiorentino Giovanni De Gara per dare “un segno forte di accoglienza e promuovere una riflessione profonda sulle migrazioni, sulle terre promesse e brutalmente negate, sull’aspirazione ad un mondo diverso, costruito oltre l’idea di confine e capace di essere nuovamente umano”.

 

sanminiato2

Dalle porte di San Miniato l’installazione parte per un lungo viaggio che da Firenze proseguirà verso sud, fino a Lampedusa, per poi risalire a Roma, nella speranza di rivestire di questo provvidenziale oro le porte di San Pietro.

​Nelle foto l’Abate Padre Bernardo e l’artista Giovanni De Gara​

Print Friendly, PDF & Email

Translate »