energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Le religioni e il futuro: a Pistoia il libro di Vannino Chiti Cultura

Pistoia – “Le religioni e le sfide del futuro” è l’ultimo libro di Vannino Chiti che verrà presentato giovedì 12 dicembre alle ore 17 nella Sala della Fondazione Luigi Tronci, Corso Gramsci 37, Pistoia.

Parteciperanno all’incontro Padre Guidalberto Bormolini, monaco docente universitario, Ugo Caffaz, antropologo, Izzedin Elzir, Imam di Firenze ed Enrico Rossi presidente della Regione Toscana.

La religiosità nel mondo nel suo complesso è in aumento. Non in Occidente, dove la fede si personalizza e spesso è vissuta anche come non appartenenza a una Chiesa, ma a una identità, a una tradizione da proteggere contro le «invasioni».

La ricerca di ciò che unisce, del dialogo fra credenti di varie religioni e non credenti, del confronto sui valori comuni può portare alla condivisione di un’etica universale per costruire insieme una via di salvezza spirituale e materiale del pianeta. Questo libro dà voce a chi crede che questa via sia percorribile, senza chiudersi dentro dogmi o pregiudizi secolari, sia esso cristiano, musulmano, ebreo, di altre fedi o di culture non religiose.

La reciproca conoscenza può solo aiutare tutti – credenti e non credenti, laici e uomini di religione – a stabilire una convivenza democratica arricchita dall’apporto di comprensione, volontà di pace, apertura al futuro. Queste pagine, esplorazione corale del sacro nel mondo, vogliono essere un passo in questa direzione.

Vannino Chiti, studioso del movimento cattolico, vanta una lunga esperienza politica e amministrativa. Già senatore del Partito Democratico, Sindaco di Pistoia e Presidente della Regione Toscana. È stato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio nel governo Amato, Ministro per i rapporti con il Parlamento e le riforme istituzionali del governo Prodi e vicepresidente del Senato della Repubblica.

Attualmente è membro della Commissione accademica della Scuola di formazione per il dialogo interreligioso e interculturale di Firenze e collabora con la rivista Testimonianze.

Foto: Vannino Chiti

Print Friendly, PDF & Email

Translate »