energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lee He-moon: la tradizione del canto coreano a Fabbrica Europa Foto del giorno

Firenze – Lee Hee-moon, cantante attore e ballerino, vera e propria stella della scena di Seul, è il protagonista della pièce che aprirà domani sera la XXII edizione di Fabbrica Europa 2015. Si tratta di opera ibrida di teatro contemporaneo che mette insieme la grande tradizione della musica vocale coreana , la Zapga (jap-ga) con avanzate sperimentazioni coreografiche. Il canto coreano è eseguito dai “sorikkun” professionisti che vestono il tradizionale cappello a cono tagliato. Lo spettacolo si intitola Zap, letteralmente miscuglio, in prima rappresentazione in Europa, e presenta 12 canti ciascuno dei quali racconta una storia diversa, sui registri alternati del dramma e dell’amore. E’ la musica che li unifica nella espressione della più alta letteratura del Paese asiatico. La regia e coreografia è di Eunme Ahn.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »