energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro, Arezzo batte Siena ed è primo in classifica Sport

Firenze – I due derby toscani che hanno anticipato la terza giornata del campionato di Lega Pro si sono conclusi quello di venerdì con un pari (2-2) tra Prato e Pistoiese; quello di ieri sabato con la vittoria (2 a 1) dell’Arezzo sulla Robur Siena.

Questo secondo derby è stato caratterizzato da tre singolari episodi. Il primo è stato il vantaggio lampo del Siena che segnava dopo nemmeno due minuti dall’inizio del match con una rete di Marotta. Il secondo l’espulsione del senese Masullo a venti minuti dalla fine. Il terzo episodio riguarda l’argentino Erpen entrato in campo ad un quarto d’ora dal 90esimo quando la Robur Siena, nonostante i reiterati assalti dell’Arezzo, stava ancora conducendo 1 a 0 grazie alla rete di Marotta.

Ebbene Erpen entrava segnava subito il pari e due minuti dopo anche la rete del successo. Con questa vittoria gli imbattuti amaranto aretini (due vittorie ed un pari) sono balzati in testa alla classifica e aspettano oggi i risultati delle partite del Giana (è in casa con il Como) e dell’Alessandria (gioca a Lucca) che seguono l’Arezzo ad un punto.

E l’Arezzo mercoledì, turno feriale del campionato, sarà proprio ospite dell’Alessandria. Per la Robur Siena è un avvio di campionato deludente : un pari (a Pontedera) e due sconfitte (Giana e Arezzo). Mercoledì è in casa contro la Lupa Roma we forse arriverà la prima vittoria.

Per Prato e Pistoiese, dopo lo scontro diretto, ancora derby. Il Prato sarà a Carrara e la Pistoiese riceverà il Pontedera.

————–

Oggi domenica un terzo derby toscano si gioca all’Ardenza. Il Livorno, pur privo di qualche titolare – mancheranno, tra gli altri, Dario Toninelli squalificato e Daniele Vantaggiato infortunato – riceve la Carrarese. I tifosi labronici non hanno preso bene la sconfitta ad Alessandria e chiedono alla loro squadra di riscattarsi subito, senza trovare scuse. E di dare credito alla voce ufficiale, ripetuta più volte, che il Livorno intende tornare subito in serie B.

Quindi la Carrarese, tra l’altro, unica squadra del Girone A a zero punti, scende all’Ardenza in un momento non certo favorevole. Ma la squadra apuana, con una prova umile, attenta e generosa, può anche ribaltare il pronostico.

Sempre oggi delle altre tre squadre Lucchese e Pontedera sono in casa. La Lucchese contro l’ Alessandria. I toscani, due partite due pareggi, tre gol all’attivo ed altrettanti al passivo, dovranno esprimersi al massimo per strappare i tre punti in palio. E’ una partita piena di contenuti quindi idonea a dare una prima credibile risposta sul valore dell’undici di Galderisi. Un successo sull’Alessandria sarebbe un bel rilancio della Lucchese.

Il Pontedera nella scorsa giornata è rimasto a riposo perché la partita che avrebbe dovuto giocare a Como è stata rinviata. Ha giocato una sola partita uno a uno in casa contro il Piacenza. Non è un riferimento che induce ad un grande ottimismo. Ma, insomma, in casa contro l’Olbia che si presenta con un pari e una sconfitta, centrare il primo successo per il Pontedera non dovrebbe essere davvero difficile.

Tuttocuoio, due partite due pareggi, è ospite della Lupa Roma. Giocare in trasferta è sempre un problema, ma in questo caso la soluzione potrebbe vedere la garibaldina formazione toscana tornare a casa con un risultato positivo.

Pronostico per Renate che riceve il Piacenza e per la Viterbese che sarà sul campo amico contro il modesto Racing Roma. Un po’ più difficile il compito della Pro Piacenza contro una Cremonese che, sulla carta, è indicata tra le squadre possibili protagoniste del Girone A.

—————————–

CLASSIFICA GIRONE A

1°) Arezzo p.7

2°) p.m. Alessandria e Giana Ermino p. 6;

4°) p.m. Piacenza e Cremonese p. 4;

6°) p.m. Livorno, Pro Piacenza, Racing Roma e Renate p. 3;

10°) Lucchese, Viterbese, Pistoiese, Prato e Tuttocuoio p. 2;

15°) p.m. Pontedera, Lupa Roma, Olbia, Siena e Como p.1;

20°) Carrarese 0.

(Pontedera e Como una partita in meno; Prato, Pistoiese, Arezzo e Robur Siena una partita in più.)

————————

TERZA GIORNATA

RISULTATI – Prato-Pistoiese 2-2; Arezzo-Robur Siena 2-1

————————

OGGI DOMENICA : Giana-Como, ore 16,30, arbitro Lorenzo Bertani di Pisa; Livorno-Carrarese, ore 18,30, arbitro Francesco Guccini di Albano laziale; Lucchese-Alessandria, ore 18,30, arbitro Luca Massimi di Termoli; Lupa Roma-Tuttocuoio, ore 16,30, stadio di Tivoli, arbitro Diego Provesi di Treviglio; Pontedera-Olbia, ore 18,30, arbitro Paride De Angeli di Abbiategrasso; Pro Piacenza-Cremonese, ore 18,30, arbitro Carlo Amoroso di Paola; Renate-Piacenza, ore 16,30, stadio di Meda, arbitro Giovanni Nicoletti di Catanzaro; Viterbese-Racing Roma, ore 16,30, arbitro Mario Vigile di Cosenza.

—————————

QUARTA GIORNATA

(Girone A)

MERCOLEDI’ 14 settembre

ORE 14,30 : Olbia-Piacenza e Racing Roma-Renate

ORE 18,30 : Alessandria-Arezzo; Carrarese-Prato; Como-Livorno; Cremonese-Giana; Piacenza-Viterbese; Robur Siena-Lupa Roma;

ORE 20,30 : Pistoiese-Pontedera; Tuttocuoio-Lucchese.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »