energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro, assemblea dei club, problemi per la tenuta dei conti Breaking news, Sport

Firenze – Oggi lunedì si è tenuta a Firenze l’assemblea dei clubs della Lega Pro. Sono stati affrontati numerosi argomenti tra i quali, in modo molto attento, quello relativo alla sostenibilità economica delle società perchè i problemi sotto questo profilo non mancano.

Dopo le comunicazioni del presidente c’è stato un confronto sulle eventuali proposte di modifica allo statuto e sono state analizzate anche proposte di sostenibilità 2017-2018. La Lega Pro ha lavorato pure sul codice di autoregolamentazione ed ha affrontato il tema della incertezza economico-finanziaria che pesa sul clubs.

“In assenza di risposte relative alla legge Melandri che assicurino maggiori certezze finanziarie – ha spiegato Gabriele Gravina presidente della Lega Pro – l’unica strada da percorrere è la riduzione dei costi in modo da incidere sul costo del lavoro che pesa nei nostri clubs per oltre il 90 per cento”.

“Lavoriamo sulla composizione delle rose e sulla diminuzione del numero degli over – ha proseguito Gravina – così come dovremo rivedere i rapporti di valorizzazione di giocatori che provengono dalle serie superiori in modo che la formazione dei giovani calciatori non sia un costo per le società”.

Infine è stato nominato Luigi Ciampoli componente del comitato etico che subentra a Ligi Curatoli (lascia per motivi di lavoro). Nei suoi 49 anni di carriera Ciampoli ha quasi sempre rivestito il ruolo di Pubblico Ministero entrando in magistratura nel 1965.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »