energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro, bilancio: turno positivo per le toscane Sport

Firenze – Bilancio positivo per le squadre toscane in questo quinto turno del Girone B del Campionato di Lega Pro. Delle nove formazioni della nostra regione ben cinque hanno vinto : Carrarese, Prato, Siena, Tuttocuoio e Pistoiese. Ha pareggiato il Pisa; hanno perduto Lucchese e Pontedera; sospesa la partita dell’Arezzo a Savona.

Il risultato più eclatante è stato il successo del Prato a Lucca. Il pronostico diceva Lucchese sia perchè giocava in casa, sia perché presentava un avvio di campionato migliore rispetto a quello dei lanieri (il Prato 0 successi, 2 pari e 2 sconfitte).

 Bene anche Pistoiese, Tuttocuoio e Siena che hanno finalmente centrato la prima affermazione. Gli “arancioni” hanno espugnato il campo della Lupa Roma anche se con un po’ di fatica (i capitolini hanno fallito un rigore); Tuttocuoio ha piegato di misura, ma meritatamente il Teramo; il Siena ha avuto ragione di un Rimini piuttosto tosto, grazie ad uno splendido primo tempo. Un successo arrivato dopo quattro pareggi (zero nella casella delle sconfitte al pari di Spal, Pisa, Carrarese e Santarcangelo).

Sugli scudi la Carrarese che ha messo k.o. un Ancona secondo in classifica, mettendo a segno la seconda vittoria consecutiva e acciuffando il terzo posto in classifica.

 In trasferta Pisa, Pistoiese, Arezzo e Pontedera. Il Pisa sarà a Santarcangelo. Poiché intende puntare alla promozione, una partita come questa deve vincerla. Ha tutti le qualità per riuscirvi compreso la grinta che l’allenatore Gattuso riesce a trasmettere ai suoi giocatori.

Il Pisa sul campo del Santarcangelo chiudeva in parità con due reti per parte. Era partito lanciato segnando due gol. Ma poi si faceva raggiungere dai romagnoli. Pareggiare in trasferta non è male. Ma se il Pisa intende cullare il sogno di salire in serie B quelle sono partite da vincere. Anche perché ha perduto ancora terreno nei confronti della Spal, travolgente capolista cinque partite, cinque vittorie. Gattuso, forse deve apportare qualche ritocco allo schieramento per conferirgli più solidità in difesa e maggiore dinamismo nella fase d’attacco.

Delle toscane oltre alla Lucchese solo il Pontedera, di scena a Macerata è stato sonfitto. Forse non aveva smaltito del tutto la fatica sopportata mercoledi nel recupero a Savona (1-1).

———————————-

CLASSIFICA ATTUALE

Spal p. 15

Ancona p. 9

Pisa e Carrarese p. 8;

Rimini, Siena, Maceratese p.7;

Tuttocuoio, L’Aquila, Pontedera, Lucchese, Arezzo, Pistoiese, Prato p. 5;

Santarcangelo p. 4;

Lupa Roma p. 1;

Teramo -3;

Savona -5.

———————-

RISULTATI

Carrarese-Ancona 2-1; Lupi Roma-Pistoiese 1-2; Maceratese-Pontedera 2-1; Spal-L’Aquila 2-1; Tuttocuoio-Teramo 1-0; Lucchese-Prato 1-2; Santarcangelo-Pisa 2-2; Siena-Rimini 2-0.

Savona-Arezzo è stata sospesa dopo spòi 8’ per malore all’arbitro.

 

PROSSIMO TURNO

(domenica 11 ottobre)

L’Aquila-Savona; Pistoiese-Lucchese; Santarcangelo-Siena ore 15; Pisa-Tutocuoio e Teramo-Lupi Roma ore 17.30; Ancona-Maceratese; Arezzo-Carrarese; Pontedera-Rimini e Prato-Spal ore 20.30.

——————-

RECUPERI – Mercoledì 14 ottobre, ore 15 : Maceratese-Savona e Teramo-Pisa.

——————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »