energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro – Derby di fuoco, Livorno-Lucca e Arezzo-Tuttocuoio Sport

Firenze – Domani quinta giornata del campionato di Lega Pro. Nel Girone A due attesi e frizzanti derby toscani. Uno si gioca ad Arezzo ospite Tuttocuoio. E’ lo scontro diretto tra due squadre che navigano a vele spiegate.

Quella amaranto ha iniziato il campionato con il compito di lottare per vincere il girone. Ed al momento l’Arezzo sembra in grado di tenere fede alle promesse. Quattro partite due successi, un pari ed una sconfitta di misura (1 a 0) sul campo della capolista Alessandria. Certo domani “dovrebbe” vincere. Il pronostico è dalla sua parte, ma forse non avrà vita facile.

Tuttocuoio è la squadra sbarazzina, giovane, sorpresa di questo inizio di campionato. Quarto in classifica, senza sconfitte (ha battuto Lupa Roma e Lucchese; pareggiato Prato e Viterbese), gioca un bel calcio, ed ha una pedina, al momento, il georgiano Shekiladze, già tre reti, di grande valore. Quindi andrà in campo deciso a continuare la sua marca positiva. Dunque sarà un bel match.

Derby con i suoi risvolti interessanti pure quello tra Livorno e Lucchese. Certo il pronostico dice secco Livorno. La squadra labronica, pur non essendo ancora riuscita ad offrire un gradevole football, ha collezionato risultati positivi. Tre successi ed una sconfitta (ad Alessandria). E questa dovrebbe essere l’occasione per acciuffare altri tre punti.

La Lucchese, al momento, è un disastro. Quattro partire zero vittorie; due pari ed altrettanti sconfitte; penultima in classifica a quota due punti. Mercoledi scorso ospite di Tuttocuoio (2 a 0 il risultato) ha offerto una prestazione così negativa da mandare su tutte le furie anche il suo allenatore Galderisi. A Lucca si respira aria di crisi. Giocatori contestati, panchina traballante. Certo una positiva prestazione a Livorno sarebbe davvero benedetta.

Pure a Siena la squadra di calcio non gode buona salute. Senza ancora un successo, fa coppia con la Lucchese in fondo alla classifica con due punti. Domani gioca a Como. E’ vero che i lariani sono reduci dalla sconfitta contro il Livorno, ma è anche vero che sono in continuo, sensibile progresso. Quindi per la Robur Siena si presenta una partita piena di insidie.

Prato è l’altra città toscana in cui la squadra sta deludendo in modo incredibile. Ed è reduce dalla dura batosta presa a Carrara (4 a 0). I lanieri in classifica sono il fanalino di coda, senza ancora aver vinto una partita. Domani sono a Viterbo. Un altro appuntamento difficile. Ma non impossibile anche perché il Prato, con gli ottimi giocatori di cui dispone, dovrà pure invertire la marcia.

La Carrarese domani disputa in casa la sua seconda partita consecutiva ospitando la Cremonese. E’ consapevole che sarà una partita molto difficile quindi dovrà andare in campo “dimenticando” il suo recente trionfo sul Prato, disposta a lottare e soffrire. Ma può farcela a vincere ancora.

Il Pontedera ha giocato solo tre partite (deve recuperare quella con il Como) pareggiando sempre. Domani in casa contro il Racing Roma è l’occasione per cancellare lo zero nella casella dei successi.

Completano il programma di domani le partite Piacenza-Alessandria e la capolista potrebbe centrare la sua quinta vittoria su altrettante partite giocate; pronostico invece per le ospitanti Lupa Roma-Olbia e Renato-Pro Piacenza. Infine la Pistoiese sarà ospite di Giana. La partita è in programma lunedì sera. Per i toscani che al momento non sono molto brillanti, non sarà una passeggiata. Ma non partono certo battuti.

——————————–

CLASSIFICA GIRONE A

1°) Alessandria p. 12;

2°) Cremonese p. 10;

3°) Livorno p. 9;

4°) Tuttocuoio p. 8;

5°) p.m. Arezzo e Renate p. 7

7°) p.m. Giana Ermino, Viterbese e Piacenza p. 6;

10°) Olbia p. 5;

12°) Como p. 4;

12) p.m. Pro Piacenza, Carrarese, Pistoiese, Pontedera e Racing Roma p. 3;

17°) p.m. Lucchese, Lupa Roma, Robur Siena e Prato p. 2;

————————–

(Pontedera e Como una partita in meno).

————————

DOMANI DOMENICA

Ore 14,30 : Livorno-Lucchese, arbitro Emanuele Mancini di Fermo; Como-Robur Siena, arbitro Daniele De Remigis di Teramo; Lupa Roma-Olbia, arbitro Riccardo Annaloro di Collegno; Renate-Pro Piacenza, arbitro Francesco Meraviglia di Pistoia ; Viterbese-Prato, arbitro Marco D’Ascanio di Ancona;

Ore 16,30 : Pontedera-Racing Club Roma, arbitro Gino Garofalo di Torre del Greco;

Ore 18,30 : Arezzo-Tuttocuoio, arbitro Daniele Amabile di Vicenza; Carrarese-Cremonese, arbitro Giacomo Campione; Piacenza-Alessandria, arbitro Federico Dionisi de L’Aquila;

LUNEDI’ : Giana Erminio-Pistoiese (campo Gorgonzola, ore 20,30), arbitro Andrea Giuseppe Zanonato di Vicenza.

———————————

GIRONE A : 6° GIORNATA

DOMENICA 25 SETTEMBRE – Alessandria-Como; Cremonese-Piacenza; Lucchese-Arezzo; Olbia-Livorno; Pistoiese-Carrarese; Prato-Siena; Pro Piacenza-Pontedera; Racing Club Roma-Lupa Roma; Tuttocuoio-Giana; Viterbese-Renate.

——————————–

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »