energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lega pro: dieci giorni di fuoco per la Robur Siena Sport

Firenze – Si profila una settimana di importanti impegni per la Robur Siena che è uscita dal significativo pareggio, 0 a 0, con la capolista Spal in campionato.

Sabato sarà di scena a Macerata. Una trasferta piena di insidie perché la squadra marchigiana – terza in classifica – è tornata a marciare spedita come nella prima parte del campionato.

E mercoledì 8 marzo la squadra senese sarà a Foggia (ore 18) per la partita di ritorno delle semifinali di Coppa Italia. In quella d’andata il Siena ha travolto 5 a 2 la squadra foggiana quindi è giusto sperare che possa superare l’ostacolo e qualificarsi per la finale.

E dopo questo impegno in Puglia, domenica 13 marzo il Siena tornerà sul campo amico per giocare contro il Pontedera un derby toscano che promette scintille.

Intanto domani pomeriggio, ore 14,30, sarà giocata per l’altra semifinale di Coppa Italia la partita tra Spal e Cittadella. Il ritorno a Cittadella mercoledì 9 marzo, ore 14,30.

Le finali di Coppa Italia sono in programma il 30 marzo la partita d’andata ed il 13 aprile quella di ritorno.

—————————–

Squalificati per una giornata : Sergiu Suciu e Walter Zullo (Cremonese) e Stefano Amato e Alessandro Sgrigna (Cittadella). Tra gli ammoniti Beye, Celiento, Fella e Li Vista tutti del Siena.

———————

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »