energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: disco verde per Livorno e Carrarese Breaking news, Sport

Firenze – Si è giocata ieri sabato la prima delle tre giornate nelle quali è articolato il 16° turno del girone A del campionato di Lega Pro con la disputa di quattro partite. In questi anticipi erano impegnate anche cinque squadre toscane delle quali hanno vinto Livorno e Carrarese, pareggiato la Pistoiese e sconfitti Tuttocuoio e Prato. Oggi domenica sono cinque le partite in programma e domani lunedì in notturna Robur Siena-Lucchese.

——————————-

     TUTTOCUOIO – LIVORNO 0 – 1

Successo di misura del Livorno grazie ad una rete di Maritato – quarto gol personale – a cinque minuti dal riposo. Nella ripresa Tuttocuoio aveva una bella reazione, sfiorava più volge il pari, ma senza riuscirvi.

Così i labronici portavano a casa un prezioso successo, il settimo consecutivo e consolidano il loro terzo posto in classifica. I neroverdi di Ponte a Egola, invece collezionano un’altra battuta a vuoto ed in classifica rimangono invischiati nella zona playout. ancorati quart’ultimi. E’ stata la quarta sconfitta nelle ultime cinque giornate (Siena, Pistoiese, Olbia ed appunto Livorno più un pari ottenuto domenica scorsa con il Como.

A parziale compenso di questa poco gradevole situazione in campionato Tuttocuoio vanta un record in Coppa Italia di Lega Pro in quanto è l’unica formazione toscana ad essere approdata ai quarti di finale.

—————————

    PISTOIESE – RENATE 0 – 0

Un palo colpito dal pistoiese Rovini all’inizio della ripresa è stato l’episodio più significativo di una partita che non ha offerto molte emozioni. Partivano forte i lombardi, ma presto era la Pistoiese – senza lo squalificato Piccoli – a prendere le redini della partita creando anche qualche occasione da gol. I padroni di casa hanno giocato gli ultimi otto minuti in dieci per l’espulsione diretta del capitano Colombo.

La squadra di Remondina nelle ultime cinque partite ha totalizzato otto punti (due vittorie con Tuttocuoio e Viterbese; due pari, Arezzo e Renate una sconfitta a Cremona) quindi marcia ad una media che alla fine dovrebbe evitarle i playout.

———————————-

CREMONESE – PRATO 5 – 1

La sconfitta del Prato a Cremona rientrava nelle più facili previsioni. La Cremonese seconda in classifica ed in casa praticamente imbattibile (7 vittorie su 8 partite giocate) con due sole sconfitte su 16 partite già sulla carta appariva un ostacolo insormontabile per il Prato che dall’inizio del campionato si dibatte in una crisi senza fine ed è ultimo in classifica. Magari colpisce il robusto punteggio con il quale è stato messo k.o. Comunque non sono queste le partite nelle quali i lanieri devono cercare i punti per risalire la classifica.4

I gol : Pesce (uscito nel finale per infortunio lasciando la Cremonese in 10) e Maiorino nel primo tempo; Salviato, Brighenti e Moro nella ripresa. Il Prato segnava la rete della bandiera con Carcuro allo scadere della partita.

————————————-

    CARRARESE – OLBIA 4 – 1

Tutto abbastanza facile per la Carrarese che chiudeva il primo tempo già con due reti di vantaggio. Alla mezzora segnava su rigore Floriano e dieci minuti dopo con Tutino. Nella ripresa gli apuani non spingevano più di tanto e l’Olbia riusciva ad accorciare le distanze con l’ivoriano Kouko. Ma poi la Carrarese andava ancora due volte a bersaglio : prima con Miracolo poi con Del Nero. Per la squadra di Danesi sesta vittoria in campionato utile a compiere un passo verso la zona tranquilla della classifica.

——————————-

   OGGI IN CAMPO

                   PONTEDERA ED AREZZO

Nelle cinque partite di oggi domenica sono impegnate solo due squadre toscane. Il Pontedera di scena sul campo di Gorgonzola ospite del Giana e l’Arezzo che riceve Lupa Roma. Il Giana non perde da sette giornate (2 vittorie e 5 pareggi) ed in casa su 8 partite è stato sconfitto una sola volta. Il Pontedera, invece, per avere incassato diverse sconfitte in classifica è scivolato nella zona playout. Quindi va incontro ad una trasferta insidiosa. Tuttavia visto che il Pontedera viene da due vittorie (Prato ed Arezzo) ed un pari (Livorno) è legittimo ritenere che la squadra sia finalmente tornata ad esprimersi su ottimi livelli e quindi nessuna sorpresa se domani colleziona un altro risultato positivo.

L’Arezzo, terzo in classifica, riceve la Lupa Roma, terzultima in classifica. Dunque un incontro testa-coda. Dunque pronostico scontato in favore degli amaranto aretini. Pronostico netto anche per la capolista Alessandria che riceve la Viterbese e per il Piacenza in casa contro Racing Roma. Un po’ più incerto l’esito della partita Como che ospita il Piacenza.

Chiude la serie delle partite della 16° giornata il derby a Siena ospite la Lucchese di domani lunedì. Un match sicuramente intenso, incerto, pieno di agonismo e di tensioni. Clima normale quando ci sono mi mezzo i campanili.

——————————-

CLASSIFICA – Girone A

1°)  Alessandria p. 39;

2°)  Cremonese p. 36;

3°) Livorno p. 29;

4°)  Arezzo p. 26;

5°)  Piacenza p. 25;

6°)  Renate p. 24;

7°)  Viterbese p. 23;

8°)  Giana p. 22;

9°)  Olbia; Lucchese e Como p. 21;

12°) Robur Siena e Carrarese p. 20;

14°) Pistoiese p. 17;

15°) Pro Piacenza p. 16;

16°) Tuttocuoio e Pontedera p. 14;

18°) Lupa Roma p. 13;

19°) Prato e Racing Roma p. 8.

————————————–

 MARCATORI (Girone A)

13 reti : Gonzalez (Alessandria);

9 reti : Forte (Lucchese) e Brighenti (Cremonese);

8 reti Bocalon (Alessandria), Marzaglia (Renate);

7 reti : Bruno (Giana) e Santini (Pontedera);

6 reti : Neglia e Marano (Viterbese); Capello (Olbia) e Pesenti (Pro Piacenza);

5 reti : Sheldiladze (Tuttocuoio), Marotta (Robur Siena); Razzitti (Piacenza); Rovini (Pistoiese); Cellini (Livorno); Polidori e Moscardelli (Arezzo); Terrani (Lucchese); Floriano (Carrarese);

4 reti Taugourdeau (Piacenza), De Sousa (Racing Club Roma); Grossi (Arezzo); Colombo (Pistoiese); Mendecino (Robur Siena);  Pireddu (Olbia); Scappini (Cremonese); Murilo e Maritato (Livorno); Stanco (Cremonese); Ragatzu (Olbia); Bunino (Robur Siena);

3 reti : Iocolano (Alessandria);  Erpen (Arezzo); Gyasi (Pistoiese); Belingheri (Cremonese); Napoli (Renate); Chinellato (Como); Matteassi (Piacenza); De Feo (Lucchese); Diop (Viterbese); Mastripietro (Lupa Roma); Baldassin (Lupa Roma); Cossu (Olbia); Le Noci (Como).

—————————-

   16° GIORNATA – GIRONE A

RISULTATI – Carrarese-Olbia 4-1; Pistoiese-Renate 0-0; Cremonese-Prato 5-1; Tuttocuoio-Livorno 0-1.

————————–

OGGI DOMENICA : Alessandria-Viterbese 14,30, arbitro Simone Sozza di Seregno; Giana Erminio-Pontedera, ore 14,30, arbitro Andrea Capone di Palermo; Piacenza-Racing Club Roma 16,30, arbitro; Arezzo-Lupa Roma ore 20.30, arbitro Vito Mastrodonato di Molfetta; Como-Pro Piacenza ore 20.30, arbitro Aristide Capraro di Cassino.

DOMANI LUNEDI’ 5 dicembre : Robur Siena-Lucchese, ore 20,45, arbitro Giovanni Luciano di Lamezia Terme, sarà trasmessa in diretta da Raisport.

———————————–

17° GIORNATA – GIRONE A

MERCOLEDI’ 7 DICEMBRE – Livorno-Piacenza, ore 14,30; Lupa Roma-Como; Olbia-Pistoiese, ore 14,30; Pontedera-Carrarese; Prato-Arezzo; Pro Piacenza-Giana; Racing Roma-Tuttocuoio.

GIOVEDI’ 8 DICEMBRE – Lucchese-Cremonese, ore 14,30; Renate-Alessandria ore 14,30; Viterbese-Robur Siena ore 14,30.

——————————–

18° GIORNATA – GIRONE A

DOMENICA 11 DICEMBRE – Alessandria-Lupa Roma; Arezzo-Viterbese; Carrarese-Lucchese; Como-Renate, ore 16,30; Cremonese-Livorno; Giana-Prato; Piacenza-Pontedera; Pistoiese-Racing Club Roma; Robur Siena-Olbia, ore 14,30; Tuttocuoio-Pro Piacenza.

———————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »