energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro, domani due derby di fuoco in Toscana Breaking news, Sport

Firenze – Domani sabato tredicesima giornata di ritorno del campionato di Lega Pro. Al centro del Girone A due attesi, sicuramente combattuti, derby toscani : Pistoiese-Tuttocuoio e Pontedera-Prato.

Sono due partite della bassa classifica, quindi nella zona dei playout. Pertanto il risultato avrà importanti riflessi sulla classifica. La Pistoiese è reduce dalla sconfitta ad Arezzo – ma se avesse pareggiato non ci sarebbe stato niente da eccepire – Tuttocuoio dalla sonante vittoria (5 a 0) sull’Olbia. Il pronostico sembra privilegiare la Pistoiese sia perché in casa si è sempre comportata bene (15 partite solo 3 sconfitte), sia perché forse si avvale di un gruppo di giocatori di maggior peso rispetto a quello dei neroverdi di Ponte a Egola (Tuttocuoio, tra l’altro, è privo dello squalificato Provenzano).

L’altro atteso derby si gioca a Pontedera ospite il Prato. I granata pontederesi vengono da quattro risultati positivi (tre pareggi ed una vittoria). Inoltre godranno del fattore campo. Il Prato lotta disperatamente da tempo nel tentativo di uscire dalla scomoda posizione in classifica – è penultimo – ma, purtroppo, ottiene meno di quanto magari meriterebbe. La partita di domani a Pontedera è difficile per i lanieri, ma mai dire mai.

Domani saranno sul campo amico il Livorno contro Lupa Roma e sulla carta i labronici non dovrebbero avere problemi a vincere ed il Siena che riceve la Cremonese e in questo caso i padroni di casa dovranno esprimersi al massimo per evitare brutte sorprese.

In trasferta l’Arezzo sul temibile campo del Piacenza. Gli emiliani arrivano a questo appuntamento con una lunga prestigiosa serie positiva. Ma anche l’Arezzo, esclusa la scivolata sul campo del Renate, non marcia male (ultime quattro partite tre vittorie ed un pari). Dunque giusto ipotizzare bel gioco, grande equilibrio e tante emozioni.

La Carrarese, senza Nazzareno Belfasti, sarà a Como e dovrà prepararsi a soffrire, ma alla fine potrebbe tornare a casa con un risultato positivo. Come dura sarà per la Lucchese che giocherà a Meda contro Renate, squadra solida e grintosa. Per i toscani, sulla cui panchina, esonerato Giuseppe Galderisi, debutta domani Giovanni Lopez (ma si tratta di un ritorno) un test molto severo, ma non impossibile anche se Renate in casa su 16 partite ne ha perdute soltanto una.

Completano la giornata il match della capolista Alessandria che dovrebbe, anche se con un po’ di fatica, battere il Giana; Racing Roma che contro Pro Piacenza si gioca le ultime carte per salvarsi dalla retrocessione ed i sardi dell’Olbia che cercheranno sul campo amico di tornare al successo, dopo tanti rovesci, contro la Viterbese.

— — — — — — — — — — — — — — –

CLASSIFICA – GIRONE A

1°) Alessandria p. 66; 2°) Cremonese p. 60; 3°) Livorno ed Arezzo p. 56; 5°) Giana Erminio p. 53; 6°) Piacenza p. 52; 7°) Como e Renate p. 45; 9°) Viterbese e Pro Piacenza p. 44; 11°) Lucchese p. 40; 12°) Robur Siena p. 38; 13°) Pistoiese p. 35; 14°) Pontedera p. 34; 15°) Olbia, Carrarese e Tuttocuoio p. 32; 18°) Prato, Lupa Roma p. 29; 20°) Racing Roma p. 25.

CLASSIFICA MARCATORI

17 RETI Bocalon (Alessandria); 16 RETI : Gonzalez (Alessandria) e Brighenti (Cremonese); 15 RETI : Forte (Lucchese); 14 RETI : Moscardelli (Arezzo); 13 RETE : Pesenti (Pro Piacenza); 12 RETI : De Sousa (Racing Roma)e Bruno (Giana); 11 RETI : Cellini (Livorno); Marotta (Siena); 10 RETI : Santini (Pontedera); Neglia (Viterbese); Polidori (Arezzo); Taugourdeau (Piacenza); 9

RETI : Marzeglia (Renate); Floriano (Carrarese); 8 reti : Chinellato (Como); Capello (Olbia); Moncini (Prato); Shekiladze (Tuttocuoio); Colombo (Pistoiese); 7 reti : Scappini (Cremonese); Fofana (Lupa Roma); Ragatzu (Olbia); Razzitti (Piacenza); Rovini (Pistoiese); 6 RETI : Berlingheri, Maiorino, Scarselli e Stanco (Cremonese); Maritato e Murillo (Livorno); De Feo (Lucchese); Romero (Piacenza); Tavano (Prato); Musetti (Pro Piacenza); Bunino (Siena); Marano (Viterbese); Pessina (Como).

— — — — — — — — — — — — — — — —

13° DI RITORNO – GIRONE A DOMANI SABATO – Piacenza-Arezzo, ore 16,30, arbitro Matteo Marchetti di Ostia Lido; Como-Carrarese, ore 14,30, arbitro Giuseppe Strippoli di Bari; Siena-Cremonese, ore 20,30, arbitro Francesco Fourneau di Roma; Alessandria-Giana, ore 18,30, arbitro Ivan Robilotta di Sala Consilina; Renate-Lucchese, ore 16,30, arbitro Alessandro Pietropaolo di Modena; Livorno-Lupa Roma, ore 14,30, arbitro Pasquale Boggi di Salerno; Pontedera-Prato, ore 20,30, arbitro Gianpaolo Mantelli di Brescia; Racing Roma-Pro Piacenza, ore 14,30, arbitro Vittorio Di Gioia di Nola; Pistoiese-Tuttocuoio, ore 16,30, arbitro Fabio Schirru di Torino; Olbia-Viterbese, ore 14,30, arbitro Fabio Natilla di Molfetta.

— — — — — — — — — — — — — — — — –

14° DI RITORNO – GIRONE A MERCOLEDI’ 5 APRILE – Carrarese-Alessandria; Cremonese-Como; Pro Piacenza-Livorno; Prato-Olbia; Giana-Piacenza; Viterbese-Pistoiese; Arezzo-Pontedera; Lucchese-Racing Roma; Lupa Roma-Renate; Tuttocuoio-Siena.

— — — — — — — — — — — — — — — –

15° DI RITORNO – GIRONE A SABATO 8 APRILE – Arezzo-Giana; Pontedera-Livorno, ore 18,30; Pistoiese-Lucchese; Cremonese-Lupa Roma; Racing Roma-Olbia; Alessandria-Prato; Piacenza-Pro Piacenza; Siena-Renate; Como-Tuttocuoio; Carrarese-Viterbese.

— — — — — — — — — — — — –

IL 10 APRILE A FIRENZE ASSEMBLEA DELLE SOCIETA’

FIRENZE – Il Consiglio direttivo ha deliberato di convocare per il 10 aprile a Firenze l’assemblea delle società di Lega Pro. Tra gli argomenti all’ordine del giorno : comunicazioni del presidente Gabriele Gravina; proposta di modifiche allo statuto di Lega Pro; riflessioni e proposte di sostenibilità per la stagione 2017-2018; proposte di modifiche al codice di autoregolamentazione e la nomina del componente del comitato etico. Inizio dell’assemblea ore 11,30.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »