energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: domani sabato derby Carrarese – Siena Sport

Firenze – Domani sabato sono in programma ben sei delle nove partite della prima giornata di ritorno del Girone B del campionato di Lega Pro. Al centro dell’interesse generale il derby toscano a Carrara ospite il Siena e la partita a Lucca dove arriva la capolista Spal.

Il derby è il confronto tra due squadre reduci dal successo. La Carrarese ha battuto la Lucchese; il Siena ha espugnato il pur munito campo dell’Ancona. La società dei marmiferi sta vivendo un momento molto critico in quanto è nelle mani di un liquidatore e rischia il fallimento (coinvolti quindi anche giocatori e tecnici).

Sul campo però, nonostante questa delicata situazione, la Carrarese sta comportandosi alla grande. Quindi il Siena non pensi di trovare un avversario demotivato. Tra l’altro gli apuani su nove partite giocate in casa ne hanno perdute una soltanto.

Comunque sulla carta i senesi (mancherà loro Gabriele Sacilotto squalificato) sembrano un gradino più in alto. Tra l’altro sognano di inserirsi nella lotta al vertice quindi andranno in campo determinati. Insomma è un derby che potrebbe finire in pari.

La Lucchese è attesa da un impegno severo, delicato. La Spal naviga a vele spiegate. Fermarla non sarà facile. Tra l’altro in otto incontri giocati in trasferta la squadra estense diretta dal fiorentino Leonardo Semplici è stata sconfitta una sola volta.

Ma pure la Lucchese, pur sconfitta una settimana fa a Carrara, sta marciando molto bene. E non parte certo battuta. Anzi la circostanza di confrontarsi con l’ammiraglia del Girone B le darà più energie e voglia di vincere.

La Pistoiese torna davanti ai propri tifosi misurandosi con L’Aquila. Metterà in campo anche qualche pedina nuova. Gli abruzzesi sono tosti, ma occorre dire che la Pistoiese deve fare di tutto (anche se priva dello squalificato Vito Di Bari), per acciuffare i tre punti in palio per dare una speranza alla possibile uscita dalla zona playout.

Compito abbastanza facile per il Pontedera che riceve un Savona non solo ultimo in classifica (a causa anche delle penalizzazioni), ma anche senza gli squalificati Lorenzo Tassi e Riccardo Cocuzza. E pure senza l’allenatore Giancarlo Riolfo pure lui fermato dal giudice.

Completano il programma di domani le partite Maceratese-Lupa Roma con i marchigiani favoritissimi e Teramo-Ancona match che potrebbe chiudersi senza vincitori.

Domenica due le partite. Tuttocuoio sarà a Rimini senza gli squalificati Ivano Feola, Lorenzo Tempesti e Salvatore Ferraro. Mancheranno pure l’allenatore Cristiano Lucarelli ed il suo vice Richard Vanigli fermati dal giudice. Potrà contare su un paio di nuovi acquisti il portiere Raffaele Esposito e l’attaccante Giuseppe Giovinco. Basteranno per evitare una sconfitta?.

L’Arezzo invece sarà sul campo amico contro il Santarcangelo. Il pronostico è dalla parte degli amaranto. L’Arezzo detiene con 11 partite il record dei pareggi. Ma i successi in casa sono pochi. Questa è l’occasione per portarli a tre.

 

Lunedi sera a Prato farà tappa il Pisa. E’ una partita attesissima. Sicuramente in grado di offrire emozioni, tanto agonismo e magari anche qualche frammento di bel gioco. Il Prato in casa non benissimo, ma nemmeno male. Ha giocato otto partite ne ha vinte tre, pareggiate altrettante perse due. Insomma il campo pratese non è terra di conquista. Però la squadra dovrà esprimersi ai suoi massimi livelli per far proprio un match con mille insidie.

Il Pisa è lanciatissimo. La squadra in classifica è salita al secondo posto. Sta offrendo un elevato rendimento. Si avvarrà pure di qualche pedina nuova ed importante. Gattuso dalla panchina riesce sempre a dare grinta e fiducia. La società ha pure risolto tutti i problemi di bilancio con l’arrivo di altri sponsors. Insomma i nerazzurri pisani andranno a Prato per vincere. Punto e basta. Ed il pronostico è dalla loro parte.

—————————–

   CLASSIFICA

Spal p. 37

Pisa p. 32;

Maceratese p.30;

Ancona e Carrarese p. 27;

Siena p. 26;

Pontedera p. 25;

L’Aquila e Tuttocuoio p. 23;

Prato, Arezzo, Lucchese p.20;

Santarcangelo p. 19;

Teramo e Rimini p. 16

Pistoiese p.15;

Lupa Roma p. 10;

Savona p. 4.

—————————-

PROSSIMO TURNO

(prima di ritorno)

DOMANI SABATO – Ore 15 : Maceratese-Lupa Roma; Teramo-Ancona e Pistoiese-L’Aquila; ore 17,30 : Carrarese-Siena e Pontedera-Savona; ore 20,30 : Lucchese-Spal.

—————

DOMENICA – Ore 15 : Rimini-Tuttocuoio; ore 17,30 : Arezzo-Santarcangelo.

 

LUNEDI’ 18 – Ore 20 : Prato-Pisa.

 

————————–

 

SECONDA GIORNATA
GIRONE DI RITORNO

SABATO 23 – Santarcangelo-Carrarese ore 14; Spal-Rimini ore 15; Pisa-Teramo ore 17,30; Ancona-Prato e Tuttocuoio-Pontedera ore 20,30.

DOMNICA 24 – Lupa Roma-Lucchese ore 14; L’Aquila-Arezzo e Savona-Maceratese ore 15.

————————————-

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »