energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: domani sabato derby Livorno – Robur Siena Sport

Firenze – Anticipata a domani sabato la nona giornata di ritorno del Girone A del Campionato di Lega Pro (solo la Lucchese gioca domenica ed ospita il Como).

Tra le partite di domani un derby toscano a Livorno dove fa tappa la Robur Siena. A confronto due squadre amareggiate : il Livorno, in quanto in lotta al vertice della classifica domenica scorsa non è riuscito ad andare oltre il pari (0-0) a Renate; il Siena è stato battuto in casa dal Racing Roma e così nelle ultime sei partite ha collezionato una vittoria e ben cinque sconfitte. Insomma è una squadra in crisi. Il pronostico dice Livorno. Tre punti con i quali rientrare nella lotta dell’alta classifica.

Delle altre toscane domani sabato giocano in casa la Pistoiese e Tuttocuoio. Sulla panchina della Pistoiese debutta il nuovo allenatore Gianluca Atzori. Un esordio molto impegnativo in quando la squadra toscana riceve la capolista Alessandria. I piemontesi vorranno continuare nella loro splendida marcia, ma la Pistoiese non deve andare in campo rassegnata. Nel calcio mai dire mai.

Pure Tuttocuoio non avrà vita facile contro un Piacenza che attraversa un momento di buona forma. Ma all’undici di Ponte a Egola serve un successo per evitare di scendere nella zona playout. Quindi dovrà dare il massimo delle sue risorse contro i pur quotati emiliani.

In trasferta il Prato ospite del Pro Piacenza squadra reduce dal successo a Carrara. I lanieri nelle ultime due partite hanno collezionato un pari a Como ed una vittoria contro Renate). Quindi sembrano in un momento buono. E tornare da Piacenza con qualche punto in saccoccia sarebbe positivo visto che in  classifica dividono con il Racing Roma il fanalini di coda.

Il Pontedera sul campo di Tivoli affronta la Lupa Roma. La squadra amaranto non è al massimo ed i romani si sono molto rinforzati con il mercato di gennaio. Ma il Pontedera non parte davvero battuto. Anzi.

Pure la Carrarese corre grossi rischi ospite di Renate che in casa ha subito una sola sconfitta su 14 partite giocate. Per contro gli apuani, sulla cui panchina è arrivato l’ex viola Aldo Firicano, sono in piena crisi. Ma potrebbero anche offrire una gradita sorpresa pur privi degli squalificati Leonardo Massoni e Luca Miracoli.

L’Arezzo, l’altra toscana in trasferta, sarà a Roma contro il Racing. Agli amaranto brucia ancora la sconfitta interna contro la Cremonese, ma la partita di domani potrebbe, anzi dovrebbe, segnare il ritorno al successo.

Completano il programma di domani Olbia-Cremonese e per i sardi sarà una partita molto tosta; mentre la Viterbese, sul campo amico, dovrebbe aver ragione del Giana.

Domenica la Lucchese, senza lo squalificato Kastriot Demaku, sarà a Porta Elisa contro il Como. La squadra di Galderisi, penalizzata anche di un punto, non sembra essere in un momento felice. Ma sulla carta domani parte con il favore del pronostico. Ed un successo è una buona medicina contro le avversità.

—————————–

CLASSIFICA – GIRONE A

1°) Alessandria p. 59; 2°) Cremonese p. 53; 3°) Livorno p. 50; 4°) Arezzo p. 49; 5°) Giana Erminio p. 43; 6°) Viterbese p. 41; 7°) Como e Piacenza p. 40; 9°) Renate p. 38; 10°) Lucchese p. 36; 11°) Pro Piacenza p. 35; 12°) Robur Siena, Pistoiese p. 32; 14°) Olbia p. 31; 15°) Tuttocuoio, Lupa Roma e Pontedera p. 28; 18°) Carrarese p. 26; 19°) Racing Roma e Prato p. 23.

————————–

CLASSIFICA MARCATORI

16 RETI : Gonzalez e Bocalon (Alessandria); 15 RETI : Forte (Lucchese); 13 RETI : Brighenti (Cremonese); Pesenti (Pro Piacenza); 11 RETI : Cellini (Livorno), De Sousa (Racing Roma) e Moscardelli (Arezzo); 10 RETI : Polidori (Arezzo); Marotta (Robur Siena), Bruno (Giana); 9 RETI : Marzeglia (Renate)e Neglia (Viterbese); 8 RETI : Capello (Olbia); Chinellato (Como); 7 RETI : Razzitti (Piacenza), Rovini e Colombo (Pistoiese), Santini (Pontedera), Shekiladze (Tuttocuoio); loriano (Carrarese); Fofana (Lupa Roma); 6 RETI : Belingheri, Stanco, Scappini e Scarselli (Cremonese); Maritato (Livorno); Ragatzu (Olbia); Bunino (Siena); Floriano (Carrarese); Marano (Viterbese); Fofana (Lupa Roma); 5 RETI : Perico (Giana); Murilo (Livorno); De Feo (Lucchese); Baldassin (Lupa Roma); Piredda (Olbia); Franchi e Romero (Piacenza); Cristiani e Di Quinzio (Como); Moncini (Prato); Napoli (Renate); Kabashi (Pontedera).

————————————

    GIRONE A – 9° DI RITORNO

DOMANI SABATO – Lupa Roma-Pontedera (Tivoli, ore 14,30, arbitro Alberto Santoro di Messina; Olbia-Cremonese, ore 14,30,arbitro Andrea Zingarelli di Siena; Viterbese-Giana, ore 14,30, arbitro Davide Miele di Torino; Renate-Carrarese, ore 14,30, arbitro Daniele Paterna di Teramo; Tuttocuoio-Piacenza, ore 16,30, arbitro Vincenzo Fiorini di Frosinone; Pro Piacenza-Prato, ore 16,30, arbitro Luca Candeo di Este; Pistoiese-Alessandria ore 18,30, arbitro Francesco Guccini di Albano Laziale ; Racing Roma-Arezzo, ore 18,30, arbitro Giovanni Nicoletti di Catanzaro; Livorno-Robur Siena ore 20,30, arbitro Antonello Balice di Termoli.

DOMENICA 5 MARZO – Lucchese-Como, ore 14,30 arbitro Antonio Giua di Olbia.

————————————

GIRONE A – 10° DI RITORNO

DOMENICA 12 MARZO – Arezzo-Livorno; Prato-Lucchese; Giana-Lupa Roma; Alessandria-Olbia; Como-Pistoiese; Viterbese-Pro Piacenza; Carrarese-Racing Roma; Pontedera-Renate; Piacenza-Siena; Cremonese-Tuttocuoio

Print Friendly, PDF & Email

Translate »