energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: domenica tre frizzanti derby toscani Sport

Firenze – Domani domenica settima giornata del Girone A del campionato di Lega Pro. Una giornata caratterizzata da ben tre derby toscani : Robur Siena ospita Pistoiese; a Carrara arriva Tuttocuoio ed a Pontedera fa tappa la Lucchese.

Delle altre tre squadre della nostra regione l’Arezzo gioca in casa contro Pro Piacenza: in trasferta il Livorno a Gorgonzola ospite del Giana e il Prato sul campo di Meda contro Renate.

I derby in quanto tali non hanno pronostico quindi ogni risultato è possibile. Ciò premesso Siena e Pistoiese si affrontano reduci entrambe da un successo. Il Siena ha espugnano il campo del Prato, mettendo ancor più nei guai la squadra dei lanieri, la Pistoiese ha liquidato la Carrarese.

C’è da aggiungere che i senesi in casa ancora non hanno mai vinto; la Pistoiese in trasferta tre partite, tre pareggi. Il Siena spingerà a mille per vincere la prima volta davanti ai suoi sostenitori; alla Pistoiese potrebbe accontentarsi di un altro pari. Il fattore campo potrebbe decidere a favore dei padroni di casa.

A Carrara confronto diretto tra due squadre reduci da sconfitte. Gli apuani, penultimi in classifica, sul campo amico hanno giocato tre volte e collezionato una vittoria e due sconfitte. Certo sarebbe il momento di tornare a risultati positivi. Tuttocuoio, dopo una partenza di campionato lanciatissima, sembra aver perduto concretezza (domenica scorsa è stato messo sotto dal Giana Erminio). Dunque la Carrarese è alla disperata ricerca di un successo e andrà in campo senza Marsili e Foglio squalificati; Tuttocuoio spera di aver ritrovato la brillantezza di qualche settimana fa. E se venisse fuori un bel pareggio?. Per la Carrarese sarebbe il primo dall’inizio del campionato.

L’altro derby si gioca a Pontedera ospite la Lucchese. La squadra di Indiani non ha mai perduto in casa; la Lucchese, che oltre ad essere un po’ sfortunata e non in un momento di particolare brillantezza, non ha mai vinto in trasferta. Dunque i padroni di casa leggermente favoriti.

Il Livorno è ospite del Giana. In classifica sono entrambe con dieci punti. La squadra labronica fino a questo momento non ha mantenuto le promesse (è reduce anche dalla sconfitta ad Olbia). Se domani torna a casa con un risultato positivo vuol dire che ha imboccato la strada giusta.

L’Arezzo è in casa contro il Pro Piacenza. Squadra toscana favorita, tra l’altro, è imbattuta sul campo amico. Contro gli emiliani non è una partita facile, ma, insomma, l’Arezzo non può fallire il successo.

Rimane il Prato. La squadra è ultima in classifica con soli due punti e tanti problemi. Insomma è in piena crisi. Nel tentativo di uscirne domani la squadra va in campo con in panchina Roberto Malotti, nuovo allenatore. Nello scorso campionato il tecnico fiorentino, arrivato in extremis, ha salvato il Prato  dalla retrocessione. E’ stato richiamato con la speranza che riesca anche quest’anno a ribaltare l’attuale situazione delicata, complessa e negativa.

Completano il quadro della giornata le partite Como-Racing Roma (i romani in trasferta hanno sempre perso); Lupa Roma-Viterbese si presenta cn il pari favorito; pronostico invece per il Piacenza che riceve l’Olbia. Infine lo scontro di vertice tra la capolista Alessandria, sempre vittoriosa, e la Cremonese seconda in classifica sarà giocato lunedi sera. E forse l’Alessandria centrerà la settima vittoria su altrettante partite giocate.

——————–                                                                   CLASSIFICA  

1°) Alessandria p. 18;

2°) Cremonese p. 13;

3°) Viterbese p. 12;

4°) Arezzo p. 11;

5°) Livorno, Renate e Giana Erminio p. 10;

8°) Piacenza p. 9;

9°) Tuttocuoio ed Olbia p.8;

11°)Pistoiese p. 7;

12°)Pontedera, Racing Club Roma, Robur Siena, Pro Piacenza p. 6;

16°)p.m. Lupa Roma e Como p. 5;

18°)Lucchese p. 4;

19°)Carrarese p. 3;

20°)Prato p. 2.

—————————-

(Pontedera e Como una partita in meno)

——————————-

     7° GIORNATA GIRONE A

                  DOMANI 2 ottobre

ORE 14,30 : Arezzo-Pro Piacenza, arbitro Giovanni Ayroldi di Molfetta; Como-Racing Club Roma, arbitro Nicola De Tullio di Bari; Giana-Livorno, arbitro Vincenzo Valiante di Salerno; Lupa Roma-Viterbese, arbitro Marco Guarnieri di Empoli; Piacenza-Olbia, arbitro Daniele Viotti di Tivoli; Robur Siena-Pistoiese, arbitro Pasquale Boggi di Salerno;

ORE 16,30 : Renate-Prato, arbitro Luigi Carella di Bari;

ORE 18,30 : Carrarese-Tuttocuoio, arbitro Gino Garofalo di Torre del Greco; Pontedera-Lucchese, arbitro Giovanni Nicoletti di Catanzaro.

————————–

  LUNEDI’

ORE 20,45 : Alessandria-Cremonese, arbitro Edoardo Paolini di Ascoli Piceno.

—————————

GIRONE A – 8° GIORNATA

DOMENICA 9 OTTOBRE : Cremonese-Arezzo; Livorno-Renate; Lucchese-Lupa Roma; Olbia-Giana; Pistoiese-Piacenza; Prato-Como; Pro Piacenza-Carrarese; Racing Club Roma-Robur Siena; Tuttocuoio-Alessandria; Viterbo-Pontedera.

—————-

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »