energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro e Csi in campo contro il razzismo Calcio, Sport

In Lega Pro scendono in campo anche i bambini. Lo faranno lunedì 14 gennaio, in occasione del posticipo di Lega Pro, Prima Divisione Girone A, Reggiana- Carpi, (diretta su RaiSport 1 dalle 20,40).  Prima dell’ingresso dei giocatori, trenta bambini porteranno sul rettangolo di gioco lo striscione: “ Lega Pro e Csi in campo contro il razzismo. Tifiamo per tutti i colori del mondo”. Non è la prima iniziativa che parte dai bambini negli stadi di Lega Pro, che considerano il pallone come uno strumento per diffondere messaggi positivi. “Emozioni, attaccamento alla maglia, confronto leale e fair play sono protagonisti nei nostri stadi – dichiara Mario Macalli, Presidente della Lega Pro- con le iniziative che vedono impegnati ragazzi e famiglie. Queste si costruiscono con la collaborazione di tutti i nostri club, e anche grazie alla sensibilità del Centro Sportivo Italiano con cui abbiamo una collaborazione, nata due anni fa”.

Michele, Francesca, Andrea, Alessandra e gli altri bambini sono pronti per entrare in campo e ribadire che il calcio è il gioco più bello del mondo e va vissuto con passione e nel rispetto degli avversari

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »