energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro, gravi sanzioni per la panchina della Lucchese Sport

Firenze  – La panchina della Lucchese piuttosto bollente nel finale della partita giocata a Pisa, è stata sanzionata di brutto dal giudice della Lega Pro.

Sono stati squalificati per due giornate l’allenatore Giovanni Lopez per “comportamento offensivo verso l’arbitro” ed il massaggiatore Alvaro Vannucchi, espulso dal campo, per “comportamento offensivo verso un assistente dell’arbitro durante la partita”. Ammonito con diffida il calciatore Iacopo Fannucchi.

Tanto nervosismo scaturiva dalla circostanza che la Lucchese stava vincendo l’importante partita (1 a 0) fino a sei minuti dalla fine. In tre di quei sei minuti l’attaccante del Pisa Lores Varela segnava una doppietta ribaltando il risultato.

CALCIATORI

Squalificati per una giornata : Aniello Panariello (Arezzo), Manuel Mancini (L’Aquila) e Matteo Cavagna (Prato).

Ammonti con diffida : Cristiano Lombardi (Ancona), Lorenzo Carotti (Maceratese), Peter Golubovic e Lores Varela (Pisa), Max Taddei (Pistoiese), Marco Piredda (Siena).

Ammonito pure Marco Capaccioli dirigente dell’Arezzo. Espulso dal campo durante la partita dell’Arezzo contro la Lupa Roma.

———————

SONO SETTE I TOSCANI NELLA SQUASRA IDEALE

 Ancora una volta prevalgono numericamente i giocatori delle società toscane del Girone B nella squadra ideale varata dalla redazione di www.tuttolegapro.com. relativa alla tredicesima giornata di campionato.

Sugli undici nomi selezionati questi i sette toscani : Iannarelli, Benvenga, Colombini, Della Latta, La Vista, Gyasi e Varela. Da aggiungere che la scelta dell’allenatore è caduta su Cristiano Lucarellidel Tuttocuoio, scelta giustissima in quanto ha guidato al successo la sua squadra che rappresenta Ponte a Egola, piccolo centro della provincia di Pisa, il cui obiettivo è salvarsi senza troppi patemi d’animo. Questa squadra ha messo sotto la “grande” Maceratese che prima aveva perduto soltanto una partita su 12 giocate.

Ed in quanto a scelte giustissime aggiungiamo quella dell’attaccante uruguaiano Lores Varela che, segnando una doppietta negli ultimi sei minuti di partita, ha dato al Pisa la vittoria contro una ottima Lucchese (evitando alla squadra se avesse perso aspre critiche del pubblico).

La squadra ideale

PORTIERE : Antony Iannarilli (Pistoiese);

DIFENSORI : Alex Benvenga (Lucchese), Daniele Pedrelli (Ancona), Francesco Colombini (Tuttocuoio), Tommaso Silvestri (Spal);

CENTROCAMPISTI : Simone Della Latta (Pontedera), Alessandro Di Paolantonio (Teramo), Giorgio La Vista (Siena);

ATTACCANTI : Emanuele Gyasi (Carrarese), Raffaele Perna (L’Aquila), Lores Varela (Pisa).

ALLENATORE : Cristiano Lucarelli (Tuttocuoio).

—————————

————————

CLASSIFICA

Spal p. 29

Maceratese p.25;

Pisa p. 24;

Ancona p. 22;

Carrarese p. 21;

Tuttocuoio p.20;

Pontedera p. 18;

Siena e L’Aquila p.17;

Prato p. 16;

Rimini p.15;

Arezzo p. 14;

Santarcangelo e Teramo p. 12;

Pistoiese e Lucchese p. 11;

Lupa Roma p. 6;

Savona p. 2.

PROSSIMO TURNO

VENERDI’ 4 dicembre

Ore 20,30 : Siena-L’Aquila, arbitro Nicola De Tullio di Bari;

SABATO 5

Ore 17,30 : Rimini-Santarcangelo, arbitro Emanuele Mancini di Fermo e Prato-Tuttocuoio, arbitro Giuseppe Strippoli di Bari;

DOMENICA 6

Ore 14 : Maceratese-Carrarese, arbitro Alessandro Chindemi di Viterbo;

Ore 15 : Lucchese-Teramo, arbitro Fabio Chirru di Torino; Lupa Roma-Savona, arbitro Simone Sozza di Seregno; Pistoiese-Arezzo, arbitro Niccolò Sprezzola di Mestre;

Ore 17,30 : Spal-Ancona, arbitro Marco Mainardi di Bergamo.

LUNEDI 7

Ore 20,30 : Pontedera-Pisa, arbitro Matteo Proietti di Terni.

VARATO IL CALENDARIO DEGLI OTTAVI COPPA ITALIA

Varato il calendario delle partite valide per gli ottavi di finale della Coppa Italia Lega Pro. In lizza anche tre squadre toscane Siena, Tuttocuoio e Pisa.

Le prime due andranno in campo mercoledì 9 dicembre. Il Siena sarà di scena ad Ancona (ore 15) e Tuttocuoio a Ferrara ospite della Spal (ore 15).

Il Pisa invece giocherà mercoledì 16 dicembre, in casa alle ore 14,30, contro il Santarcangelo di Romagna.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »