energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: il Pisa deve vincere, derby Tuttocuoio – Pontedera Sport

Firenze – Lo scontro indiretto tra Spal e Pisa è il tema centrale, ed il più coinvolgente, nel quadro delle cinque partite anticipate a domani sabato della 19° giornata del Girone B del campionato di Lega Pro.

La squadra pisana è lanciata all’inseguimento della capolista Spal. Nell’ultimo turno ha espugnato il campo del Prato, mentre quella estense non è andata oltre un pari a Lucca. Così si sono ridotti a tre i punti che dividono le due maggiori protagoniste del girone.

Certo la squadra toscana non può più concedersi passi falsi perchè potrebbero mettere a rischio l’esito di questo entusiasmante, ma non facile, inseguimento. Se fallisce questa rincorsa ed il girone lo vince la Spal, per il Pisa niente promozione diretta in serie B. Come invece è nelle speranze degli sportivi della città della Torre pendente.

Domani il Pisa ospita il Teramo, mentre la Spal riceve il Rimini. Sia i toscani che gli estensi godono del favore del pronostico. Se vincono entrambe il vertice della classifica rimane immutato.

Rischia di più il Pisa oppure la Spal? Sulla carta forse è la squadra di Gattuso. E’ vero che il Teramo in trasferta finora ha centrato un solo successo (più un pari e sette sconfitte) ed il Pisa in casa ha perso una sola volta (più sette vittorie ed un pari). Ma è anche vero che la squadra abruzzese di questi tempi non è più quella modesta del passato. Ed arriva a Pisa con in tasca il recente successo sull’Ancona.

La Spal sembra attesa da un compito più facile. Il Rimini è in piena zona playout ed in trasferta è stato finora un mezzo disastro. Mentre la formazione romagnola in casa è quasi imbattibile (nove incontri, una sola sconfitta).

L’altra partita di notevole interesse e che promette scintille è il derby tra Tuttocuoio e Pontedera, due squadre vicine di casa (le due cittadine sono divise da pochi chilometri) che giocano le partite interne sullo stesso campo. La rivalità è palese. Ed accesa. Sono reduci entrambe da un pareggio (il Pontedera in casa contro il Savona; Tuttocuoio da quello strappato a Rimini). Dunque non esiste il fattore campo. Ma nonostante tutto il Pontedera è leggermente favorito.

La Carrarese merita dieci e lode, comunque per la sua professionalità. Sebbene logorata da gravi problemi di società (al momento è nelle mani di un liquidatore e rischia il fallimento) sul campo marcia a tutto gas. Ha vinto le ultime tre partite – Lucchese, Prato, Siena – e domani a Santarcangelo di Romagna andrà in campo per vincere ancora.

Intanto per lunedi è fissata l’assemblea dei soci della Carrarese per discutere e possibilmente avviare a soluzione i gravi problemi societari.

Completa il quadro delle partite di domani sabato quella del Prato ad Ancona. La giovane squadra dei lanieri non sembra attraversare un buon momento di forma. Ed i dorici sono tosti. Per il Prato dunque trasferta piena di insidie. Vincere per i toscani sarebbe bello ed utile. Ma portare a casa anche un pareggio servirebbe per non scivolare nella zona playout.

DOMENICA DERBY

                 SIENA-PISTOIESE

Domenica le altre quattro partite della 19° giornata. Al centro il derby toscano a Siena ospite la Pistoiese. I senesi sono reduci da una vera e propria batosta subita a Carrara; la Pistoiese invece è tornata al successo battendo L’Aquila. E mostrando segni di ripresa. Certo il campo del Siena è difficile. Ed i padroni di casa vorranno riscattarsi subito davanti ai loro tifosi. Ma la Pistoiese deve andare in campo decisa a battersi senza respiro. E magari sconfessare il pronostico.

Le altre partite. La Lucchese, con la fondata speranza di fare bottino, sarà nella capitale ospite della Lupa Roma; l’Arezzo risorto contro Santarcangelo farà tappa a L’Aquila. Partita da tripla. Nessuna sorpresa se l’Arezzo dovesse conquistare il suo dodicesimo pareggio. Infine il Savona riceve il Macerata ed i liguri potrebbero centrare la loro quinta vittoria.

——————————-

CLASSIFICA

Spal p. 38

Pisa p. 35;

Maceratese p.31;

Carrarese p. 30;

Ancona p. 27;

Siena e Pontedera p. 26;

Tuttocuoio p. 24;

L’Aquila e Arezzo p. 23;

Lucchese p. 21:

Prato p.20;

Santarcangelo e Teramo p. 19;

Pistoiese p. 18;

Rimini p. 17

Lupa Roma p. 11;

Savona p. 5.

—————————-

SECONDA GIORNATA

                 DEL GIRONE DI RITORNO
DOMANI SABATO – Santarcangelo-Carrarese, ore 14, arbitro Enzo Vesprini di Macerata; Spal-Rimini, ore 15, arbitro Vincenzo Valiante di Nocera Inferiore; Pisa-Teramo, ore 17,30, arbitro Giuseppe Strippoli di Bari; Ancona-Prato, ore 20,30, arbitro Davide Andreini di Forlì; Tuttocuoio-Pontedera, ore 20,30, arbitro Marco Mainardi di Bergamo.

—————–

DOMNICA – Lupa Roma-Lucchese, ore 14, arbitro Diego Provesi di Treviglio; L’Aquila-Arezzo, ore 15, arbitro Alessandro Meleleo di Casarano; Savona-Maceratese, ore 15, arbitro Giacomo Camplone di Pescara; Siena-Pistoiese, ore 17,30, arbitro Andrea Mei di Pesaro.

————————————-

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »