energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: il presidente del Pisa lascia? Sport

Firenze – Addio sogni di gloria per il Pisa. Nel posticipo d’ieri sera è stato battuto in casa dalla Spal (1 a 0, gol di Zigoni) e per la squadra nerazzurra sono tramontate anche le residue speranze di poter disputare i playoff.  Tra l’altro la squadra romagnola ha pure meritato il successo. Del resto era da tempo che la Spal, guidata da Leonardo Semplici, fiorentino, abita a Tavarnuzze, collezionava risultati positivi. Quello d’ieri a Pisa è stato il nono e nelle ultime sei partite tutte vittorie.

Insomma la squadra ospite ha meritato; ma ci sono anche le colpe del Pisa prima di tutte quella di non aver messo a segno alcune facili occasione da gol. A fine partita i quasi 5 mila tifosi presenti allo stadio hanno fischiato a lungo la squadra.

Il presidente Carlo Battini che, nella speranza di mantenere le promesse – lottare per la promozione in serie B – aveva anche cambiato in extremis ancora l’allenatore affidando la squadra a Christian Amoroso (altro ex viola), è infuriato.

Tutte le iniziative prese dalla società a partire dall’inizio della stagione non sono bastate a realizzare gli ambiziosi progetti (salire in serie B). Deluso ed amareggiato Battini, presidente ed amministratore unico del Pisa, non ha escluso di prendere provvedimenti contro i giocatori ed ha pure minacciato di lasciare, alla fine della stagione, la società. Sabato prossimo (ore 18) il Pisa sarà ancora all’Arena Garibaldi contro la Pistoiese.

———————

GIRONE B – DODICI CALCIATORI

SQUALIFICATI DAL GIUDICE

Questo pomeriggio martedi il giudice sportivo della Lega Pro ha squalificato dodici calciatori del girone B. Per due giornate Andrea Pastore (Forlì); per una giornata Evans Soligo e Luca Magnanelli (San Marino); Andrea Mengoni (Ascoli); Francesco Colombini (Tuttocuoio); Eddy Gnahore (Carrarese); Alessandro Vidette (Pontedera); Giacomo Pettarin (Forlì); Manuel Lazzari (Spal); Simone Della Latta (Grosseto); Nicola Mingazzini (Lucchese) e Max Taddei (Savona).

Ed ammoniti con diffida : Dimitri Bisoli e Vito Falconieri (Santarcangelo); Bright Addae (Ascoli); Giovanni Formiconi (Grosseto); Nicola Falasco (Pistoiese); Francesco Urso (Prato); Andrea Zanchi (Tuttocuoio); Daniel Sall (Piacenza).

Multe : 1500 euro al Teramo; 500 euro al Pisa.

——————

GIRONE A. Per l’Arezzo piove sul bagnato. Non è bastata la sconfitta in casa di domenica scorsa per mano delle Cremonese (1 a 0), ma ci sono anche le decisioni prese oggi dal giudice sportivo.

La società è stata multata con 1500 euro. E squalificati per una gara i calciatori Luca Crescenzi e Sergio Sabatino. Ed ammoniti con diffida Francesco Dettor ed Alessandro Gambadori.

Sabato prossimo, ore 14,30, l’Arezzo sarà ospite del Como.

———————-

NELLA SQUADRA IDEALE

QUATTRO CALCIATORI TOSCANI

Quattro giocatori di squadre toscane figurano nella squadra ideale della 34° giornata di campionato varata dalla Redazione di www.tuttolegapro.com.

Questa la squadra.

PORTIERE : Gianclaudio Lori (Ancona);

DIFENSORI : Tommaso Silvestri (Spal), Davide Biraschi (Grosseto), Jacopo Silva (Piacenza);

CENTROCAMPISTI : Andrea Zanchi (Tuttocuoio), Daniele Ferretti (Lucchese), Luca Giannone (Reggiana), Nicola Cappellini (Forlì);

ATTACCANTI : Marcello Falzarano (Pistoiese), Stefano Sensi (San Marino), Gianluca Lapadula (Teramo).

ALLENATORE : Leonardo Semplici (Spal).

—————————–

CLASSIFICA

(Girone B)

1°) Teramo p. 68;

2°) Ascoli p. 61;

3°) Reggiana p. 59;

4°) L’Aquila p. 54;

5°) Pisa e Spal p. 52;

7°) Ancona p. 50;

8°) Lucchese e Tuttocuoio p. 47;

10°)Pontedera p. 45;

11°)Carrarese p. 41;

12°)Gubbio e Grosseto p. 39;

14°)Santarcangelo e Pistoiese p. 38;

16°)Prato p. 37;

17°)Forlì p. 36;

18°)Savona p. 35;

19°)Piacenza p. 30;

20°)San Marino p. 29.

———————————-

PROSSIMO TURNO

(35° Giornata)

SABATO 18 : Lucchese-Ancona, ore 14,30, arbitro Fabio Schirru di Torino; L’Aquila-Forlì, ore 16, arbitro Valerio Colarossi di Roma; Pontedera-Piacenza, ore 17, arbitro Luigi Rossi di Rovigo; Spal-Tuttocuoio, ore 19,30, arbitro Lorenzo Maggiooni di Lecco.

———–

DOMENICA 19 : Ascoli-Carrarese, ore 12,30, arbitro Francesco Founeau di Roma; Gubbio-Santarcangelo, ore 14,30, arbitro Claudio Lanza di Torino; Prato-Teramo, ore 14,30, arbitro Dainele Martinelli di Roma; San Marino-Grosseto, ore 16, arbitro Eros Lacagnina di Caltanissetta; Savona-Reggiana, ore 16, arbitro Riccrdo Baldicchi di Città di castello; Pisa-Pistoiese, ore 18, arbitro Giuseppe Cifelli di Campobasso.

———————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »