energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lega pro: in campo sabato Pisa, Carrara, Lucca e Tuttocuoio Sport

Firenze – Domani sabato saranno giocati quattro anticipi della 26° giornata del Girone B del campionato di Lega Pro. In ciascuna di queste partite c’è una squadra toscana delle quali tre sul campo amico.

Il Pisa ospita il Savona. Magari i nerazzurri toccheranno ferro, ma sulla carta i liguri non hanno scampo. Sono ultimi in classifica (anche a seguito delle penalizzazioni); in trasferta su 12 partite ne hanno vinte soltanto due. Negli ultimi cinque incontri il Savona ha totalizzato tre sconfitte e due pareggi.

Il Pisa è secondo in classifica ed è l’unica squadra ormai a tentare l’aggancio alla capolista Spal. Quindi gli uomini di Gattuso questo match devono vincerlo. Punto e basta. Tra l’altro il Pisa presenta un ottimo bilancio nelle ultime cinque partite : quattro successi ed un pari.

Tuttocuoio è sul campo amico (stadio di Pontedera) contro Lupa Roma. La squadra toscana, dopo una lunga allarmante striscia negativa, ha pareggiato le ultime due partite (Pistoiese e L’Aquila). Quindi la squadra ha ritrovato la strada giusta. E tutto lascia credere che domani torni pure al successo anche privo dell’ottimo Francesco Colombini.

Fari puntati sul match a Lucca dove fa tappa il Rimini. La squadra rossonera è in crisi, la classifica preoccupa, i tifosi sono sul piede di guerra. Tra l’altro domani debutta in panchina il nuovo allenatore Giuseppe Galderisi chiamato d’urgenza per fronteggiare le dimissioni presentate domenica scorsa da Giovanni Baldini. Lucchede senza Francesco Sartore e Christian Monacizzo. Una vittoria sembra di rigore per riportare a Lucca un po’ di pace. E la squadra ha tutti i titoli per riuscirvi.

Anche se il Rimini, sebbene in classifica sia in zona playout, è squadra da non sottovalutare. Ultime sei partite due vittorie, due pari due sconfitte. In trasferta, comunque, su 12 incontri ne ha vinti soltanto uno. Insomma per la Lucchese non ci sono alternative ad una vittoria.

La Carrarese domani è di scena a Teramo. Trasferta insidiosa perché gli abruzzesi sono tosti e pure in fase positiva. Ma anche gli apuani, nonostante i gravi problemi societari, sono un bel gruppo. Quindi domani possono strappare un risultato soddisfacente.

———————

   DOMENICA DUE DERBY SIENA-

                 PONTEDERA E PISTOIESE-PRATO   

Domenica due super derby toscani. Pistoiese-Prato e Siena-Pontedera. La Pistoiese è imbattuta da quattro giornate, quindi sembra aver ritrovato, dopo un periodo nero, gioco e fiducia.

Il Prato, scivolato in zona playout, non vince da quattro giornate (due pareggi Teramo e Lucchese; due sconfitte Spal ed Arezzo). Domenica dovrà pure rinunciare agli squalificati Daniele Ghidotti e Matteo Serrotti.

Insomma il pronostico dice Pistoiese anche perché favorita dal fattore campo.

Il Siena torna ad esibirsi in casa, ma è giustamente sotto accusa da parte dei suoi sostenitori. Legittime le critiche : è stato clamorosamente eliminato nelle semifinali in Coppa Italia (ha preso sei gol dal Foggia…….) ed in campionato nelle ultime quattro partite ha rimediato tre sconfitte (Rimini, Santarcangelo e Maceratese) ed un pari (Spal).

Quindi domenica non sarà facile per i senesi mettere sotto il Pontedera, squadra, tra l’altro, del girone B che in trasferta ha guadagnato più punti. E con il morale a mille in quanto reduce dal successo ad Arezzo.

Proprio l’Arezzo, che domenica sarà ad Ancona,

tenterà di riscattarsi subito. Ci metterà l’anima, ma i dorici sono un osso duro. Comunque gli amaranto di Capuano non sono nuovi a gradevoli sorprese.

Rimangono Spal-Maceratese, scontro al vertice della classifica e Santarcangelo-L’Aquila con i padroni di casa favoriti.

———————

   CLASSIFICA

                     

Spal p. 55;

Pisa p. 48;

Maceratese p. 45;

Ancona p. 42;

Carrarese p. 38;

Arezzo e Siena p. 34;

Pontedera p. 33;

Teramo p. 32;

Pistoiese e Lucchese p. 27;

Tuttocuoio p. 26;

Prato, Santarcangelo e Rimini p. 25;

L’Aquila p. 20;

Lupa Roma p. 16;

Savona p. 12.

—————————-

 

PROSSIMO TURNO

DOMANI SABATO – Teramo-Carrarese, ore 15, arbitro Niccolò Sprezzola di Mestre; Lucchese-Rimini, ore 17,30, arbitro Andrea Tardino di Milano; Tuttocuoio-Lupa Roma, ore 17,30,arbitro Luigi Rossi di Rovigo; Pisa-Savona, ore 20,30, arbitro Federico Dionisi di L’aquila.

——————-

DOMENICA – Pistoiese-Prato, ore 15, arbitro Pierantonio Perotti di Legnano; Spal-Maceratese, ore 15, arbitro Antonio Giua di Pisa; Santarcangelo-L’Aquila, ore 15, arbitro Armando Rinaldi di Tivoli; Ancona-Arezzo, ore 17,30, arbitro Lorenzo Maggioni di Lecco; Siena-Pontedera, 17,30, arbitro Niccolò Baroni di Firenze.

 

LA 27°GIORNATA

SABATO 19 – L’Aquila-Pisa ore 15; Maceratese-Pistoiese ore 15; Savona-Tuttocuoio ore 15; Arezzo-Teramo ore 16,30; Santarcangelo-Ancona ore 20,30.

DOMENICA 20 – Lupa Roma-Siena, ore 14; Carrarese-Spal, ore 15; Prato-Rimini ore 15; Pontedera-Lucchese ore 17,30.

——————————-

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »