energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: pari Carrarese e Prato, vince Pontedera Sport

Firenze – Sono state giocate cinque partite oggi sabato della 24° giornata del Girone B della Lega Pro di calcio. Era in programma anche L’Aquila-Tutocuoio, ma è stata rinviata a causa della neve.  Tre di questi anticipi sono finiti con un risultato di parità. Hanno pareggiato la Carrarese con il Forlì; il Piacenza con l’Ancona ed il Prato a Savona.

Hanno invece vinto il Teramo dilagando a Gubbio ed il Pontedera che si è aggiudicato il derby con la Lucchese.

—————————

Il Pontedera che non ha giocato domenica scorsa a L’Aquila causa la neve, ha confermato di attraversare un momento di ottima forma liquidando, con il classico 2 a 0, la Lucchese. Questo stato di grazia della squadra sarà utile perché mercoledi (ore 20,45) il Pontedera dovrà giocare a Cosenza la partita d’andata delle semifinali di Coppa Italia Lega Pro (il ritorno il 25 febbraio).

I padroni di casa sono andati in vantaggio al 56’ con Luperini, quarta rete personale, ed hanno raddoppiato a due minuti dalla fine. Il successo della squadra del tecnico Indiani in questo derby toscano è stato facilitato anche dalla circostanza che la Lucchese ha giocato la ripresa in dieci per l’espulsione di Degeri alla fine del primo tempo. E gli ultimi quattro minuti addirittura in nove perché l’arbitro ha mandato negli spogliatoi anche Raicevic.

Comunque i “granata”, sebbene privi degli squalificati Galli e Cesaretti, hanno meritato questa vittoria offrendo una positiva prestazione. Con questi tre punti in classifica si sono portati nella scia delle maggiori protagoniste.

Per la Lucchese, priva di Chianesi indisposto, è stata una partita da dimenticare subito. Evidentemente era nata male. Troppi contrattempi. Come quello di finire l’incontro in nove. Ma anche qualche errore di troppo.

La squadra dovrà ripartire con rinnovato slancio e determinazione. In fondo sta facendo il proprio dovere. Prima di questo stop, infatti, la Lucchese aveva messo insieme dieci risultati utili consecutivi (7 pari e 3 vittorie). A Pontedera è stato il primo stop per Giuseppe Galderisi da quando si è seduto sulla panchina lucchese.

—————————

La Carrarese che, dopo il flop di sette giorni fa a Grosseto, interrompendo una striscia di 2 vittorie e 5 pareggi, sperava di riscattarsi oggi nella partita interna, quindi davanti ai suoi sostenitori, con il Forlì. Invece non è andata oltre il pari. I due gol sono stati segnati nel giro di cinque minuti. Andavano in vantaggio i padroni di casa con Galli dopo un’ora di partita; pareggiava poco dopo il Forlì con Melandri.

E così i marmiferi hanno consolidato quello che era già un eccezionale primato di tutta la Lega Pro. Cioè hanno portato a 15 il numero dei loro pareggi su 24 partita giocate (da aggiungere 5 vittorie e 4 quattro sconfitte).

—————

Il Prato ha pareggiato, zero a zero a Savona. Un risultato, per la verità, poco utile ad entrambe le squadre perché Prato e Savona restano in zona playout. Partita senza rete, molto equilibrio, poche emozioni. Comunque per quanto riguarda il Prato ci sono anche dei segnali positivi rispetto al disastroso comportamento nella prima parte del campionato.

Intanto ha collezionato il sesto risultato utile consecutivo (1 vittoria, 5 pareggi). Inoltre è la seconda partita consecutiva che non incassa gol (al passivo ha 34 reti ed è una delle peggiori del Girone B). Questo significa che la squadra in fase difensiva ha finalmente raggiunto equilibrio e sicurezza. Ora l’allenatore Vincenzo Esposito deve “lavorare” per mettere la squadra nelle condizioni di segnare di più, perché le partite dreve vincerle e non pareggiarle se vuole uscire dalla zona playout.

———————-

Il Teramo è passato a vele spiegate sul campo del Gubbio centrando il 14° risultato utile consecutivo. I padroni di casa hanno protestato vivacemente contro alcune decisioni dell’arbitro ed hanno finito la partita in nove, ma il risultato numerico, 4 a 1, per gli abruzzesi, lascia poco spazio alle recriminazioni. Per il Teramo doppietta di Donnarumma che si porta a 12 il numero delle reti personali. E la squadra ha affiancato al momento l’Ascoli al vertice della classifica.

———————-

Con un gol per parte, invece, si è chiuso il confronto tra il Piacenza, che forse meritava qualcosa di più, e l’Ancona.

—————–

Rimane da aggiungere che, a causa della neve, ieri venerdi è stata rinviata Reggiana-Pisa ed oggi sabato L’Aquila-Tuttocuoio. Per gli abruzzesi è il secondo rinvio consecutivo (una settimana fa avrebbe dovuto giocare contro il Pontedera). Nel girone A rinviata anche Lumezzane-Arezzo in programma domani domenica.

——————

Domani domenica saranno giocate le restanti tre partite di questo 24° turno. Al centro il derby toscano tra Pistoiese e Grosseto. La squadra di Cristiano Lucarelli è contestata dai tifosi per essere stata sconfitta in casa nell’ultima giornata di campionato, con un passivo troppo vistoso (4 a 0) da una pur lanciatissima Reggiana (4 vittorie nelle ultime 5 partite).

Domani si ripresenta davanti al proprio pubblico senza lo squalificato Golubovic. Nelle ultime sei partite la Pistoiese ha raggranellato solo un punto. Insomma è crisi. Ed è attesa da un derby non facile perché il Grosseto – reduce dal successo sulla Carrarese – è squadra tosta e in trasferta si è sempre fatta rispettare. Insomma è un derby da tripla.

———————–

Nelle altre due partite sono di scena la capolista Ascoli che riceve la Spal e dovrebbe far suo il risultato e tornare da sola al comando della classifica; mentre il Santarcangelo ospita il San Marino. Un match della bassa classifica.

—————————————–

GIRONE A. L’Arezzo, rilanciato dal rocambolesco successo sul Renate, domani domenica avrebbe dovuto giocare sul campo di Lumezzane. Ma la partita è stata rinviata a causa della neve. Potrebbe essere recuperata l’11 marzo.

—————–

CLASSIFICA PROVVISORIA

(Girone B)

1°)  Ascoli e Teramo p. 44;

3°) °Reggiana p. 41

4°) °Pisa p. 40

5°)°°L’Aquila p. 37;

6°) °Pontedera p. 35;

7°)  Ancona p. 34

8°)  Spal p. 31

9°)  Gubbio e Carrarese p. 30;

11°)°Tuttocuoio, Grosseto e Lucchese p.28;

14°) Pistoiese e Forlì p. 27;

16°) Savona p. 26;

17°) Prato p. 25;

18°) Santarcargelo p. 23;

19°) Piacenza p. 19.

20°) San Marino p. 16

———

°°Due partite in meno.

° Una partita in meno.

———————–

RISULTATI

(24° giornata)

Gubbio-Teramo 1-4; Piacenza-Ancona 1-1; Carrarese-Forlì 1-1; Pontedera-Lucchese 2-0; Savona-Prato 0-0.

—————

DOMANI 8 : Pistoiese-Grosseto, ore 14,30; arbitro Alessandro Caso di Verona; Ascoli-Spal, ore 16; arbitro Matteo Proietti di Terni; Santarcangelo-San Marino, ore 18; arbitro Livio Marinelli di Tivoli.

—————

NOTA – Reggiana-Pisa e L’Aquila-Tuttocuoio rinviate per neve.

———————————-

Foto: www.forzapotendera.com

Print Friendly, PDF & Email

Translate »