energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro, Pisa niente partita per neve. due attesi e incerti derby toscani Sport

Firenze – La partitissima Reggiana-Pisa, che avrebbe dovuto aprire stasera venerdì la 24° giornata del Girone B della Lega Pro di calcio, è stata rinviata a causa del maltempo. Da definire la data del recupero.

Quindi questa quinta giornata del girone di ritorno scatta domani sabato con ben sei partite (salvo la neve) tra le quali un atteso e frizzate derby toscano a Pontedera ospite la Lucchese.

Il Pontedera che non ha giocato domenica scorsa a L’Aquila per il maltempo, sembra attraversare un momento di buona forma come dimostra la sua recente qualificazione alle semifinali della Coppa Italia per le quali mercoledì prossimo giocherà la partita d’andata contro il Cosenza (il ritorno il 25 febbraio). Domani sabato avrà il vantaggio di esibirsi sul campi amico.

Comunque non avrà vita facile contro la Lucchese che sembra aver trovato un giusto equilibrio ed un soddisfacente e costante rendimento. Lo dimostra un dato: nelle ultime dieci partite, cioè da quando si è seduto in panchina Giuseppe Galderisi, non ha più perso una partita. Ha messo insieme tre successi e sette pari l’ultimo dei quali domenica scorsa contro il Prato.

—————————

In campo domani altre tre squadre toscane. Una è la Carrarese che, dopo il flop di una sette giorni fa a Grosseto, tenterà davanti ai propri sostenitori di riscattare quella inattesa sconfitta mettendo sotto il Forlì. Sulla carta sembra un obbiettivo possibile. Se realizzato la Carrarese riprenderebbe la serie positiva (2 vittorie e 5 pari) interrotta, appunto, contro i maremmani.

————————–

Un’altra toscana è Tuttocuoio che domani sbarcherà a L’Aquila. Ai toscani brucia ancora il pari registrato in casa nello scorso turno contro il Piacenza in quanto si facevano raggiungere dagli ospiti all’ultimo minuto del recupero. Ma la partita di domani a L’Aquila è molto difficile. La squadra di Alvini, rinforzata con l’acquisto del difensore Francesco Pratali, si troverà a contrastare la squadra abruzzese determinata, forte,

sospinto dai tifosi verso un successo che le consenta di restare nei quartieri alti della classifica.

—————

La terza formazione della nostra regione di scena domani sabato è il Prato che sarà a Savona. Il pronostico è favorevole ai toscani. Sia perché sono imbattuti da cinque giornate – 1 vittoria, 4 pari – sia perché il Savona sembra in un momento di crisi di gioco e di risultati. Il pronostico in favore del Prato è sostenuto anche dalla circostanza che, finalmente, l’allenatore Vincenzo Esposito è riuscito a dare alla difesa, tra l’altro rinforzata da alcuni acquisti, un assetto valido e solido, sia dai progressi registrati nella manoivra collettiva.

———————-

Sempre domani il Gubbio riceve il Teramo e per gli eugubini sarà dura fermare un ospite che non perde da 13 giornate e che punta dritto a vincere il campionato. Come non sarà uno scherzo per il Piacenza avere ragione dell’Ancona in quanto i marchigiani sembrano in crescita come rendimento.

——————

TRE PARTITE DOMENICA

Al centro delle restanti tre partite della 24° giornata di campionato che saranno giocate domenica, c’è il derby toscano tra Pistoiese e Grosseto.

La squadra di Cristiano Lucarelli è stata contestata dai tifosi per essere stata sconfitta in casa nell’ultima giornata di campionato, con un passivo troppo vistoso (4 a 0) da una pur lanciatissima Reggiana (4 vittorie nelle ultime 5 partite).

Domenica si ripresenta davanti al proprio pubblico. Nelle ultime sei partite la Pistoiese ha raggranellato solo un punto. Insomma è crisi. Ed è attesa da un derby non facile perché il Grosseto – reduce dal successo sulla Carrarese – è squadra tosta e in trasferta si è sempre fatta rispettare. Insomma è un derby da tripla.

———————–

Nelle altre due partite sono di scena la capolista Ascoli che riceve la Spal e dovrebbe far suo il risultato; mentre il Santarcangelo ospita il San Marino in un match di bassa classifica.

—————————————–

GIRONE A. L’Arezzo, rilanciato dal rocambolesco successo sul Renate, domenica sarà sul campo di Lumezzane (ore 14,30).

—————–

CLASSIFICA

(Girone B)

1°) Ascoli p. 44;

2°) Teramo e Reggiana p. 41

4°) Pisa p. 40

5°) °L’Aquila p. 37;

6°) Ancona p. 33;

7°) °Pontedera p. 32;

8°) Spal p. 31

9°) Gubbio p. 30;

10°)Carrarese p. 29;

11°)Tuttocuoio, Grosseto e Lucchese p.28;

14°)Pistoiese p. 27;

15°)Forlì p.26;

16°)Savona p. 25;

17°)Prato p. 24;

18°)Santarcargelo p. 23;

19°)Piacenza p. 18.

20°)San Marino p. 16

———

°Una partita in meno.

———————–

PROSSIMO TURNO

(24° giornata)

DOMANI SABATO : Gubbio-Teramo, ore 14,30; arbitro Francesco Guccini di Albano Laziale; Piacenza-Ancona, ore 15; arbitro Giuseppe Cifelli di Campobasso; L’Aquila-Tuttocuoio, ore 16; arbitro Antonello Balice di Termoli ; Carrarese-Forlì, ore 17; arbitro Pasquale Boggi di Salerno; Pontedera-Lucchese, ore 17; arbitro Aristide Capraro di Cassino; Savona-Prato, ore 19,30; arbitro Luca Massimi di Termoli.

—————

DOMENICA 8 : Pistoiese-Grosseto, ore 14,30; arbitro Alessandro Caso di Verona; Ascoli-Spal, ore 16; arbitro Matteo Proietti di Terni; Santarcangelo-San Marino, ore 18; arbitro Livio Marinelli di Tivoli.

—————

NOTA – Reggiana-Pisa rinviata per neve.

———————————-

Print Friendly, PDF & Email

Translate »