energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lega Pro: Pisa rischia a Rimini, più due attesi derby toscani Sport

Firenze – Delle nove partite della 25° giornata del Girone B del campionato della Lega Pro (due derby toscani Tuttocuoio-Pistoiese ed Arezzo-Pontedera) ben sette sono anticipate a sabato.

Quella del Pisa che gioca a Rimini, è una delle più importanti in quanto la squadra pisana è forse l’unica ancora in grado di spodestare la Spal dal vertice della classifica.

Un tentativo che può avere buon esito alla condizione che il Pisa vinca tutte (o quasi) le partite che restano da giocare per poter annullare gli attuali cinque punti di distacco. Ipotesi che si presta a qualche dubbio considerata la grande fatica mostrata lunedì sera per battere una Carrarese in campo in dieci nel secondo tempo. Naturalmente occorre anche che la Spal abbia una flessione di rendimento circostanza possibile visto che nelle ultime tre partite ha totalizzato una sola vittoria contro il Prato e due pareggi con Siena e L’Aquila.

Sabato sarà giocato anche un derby toscano (sul campo di Pontedera) tra Tuttocuoio e Pistoiese. A stare agli ultimi risultati la Pistoiese (due successi ed un pari) dovrebbe uscire da questo confronto con un risultato positivo perché Tuttocuoio, prima del pari di domenica scorsa a L’Aquila, aveva collezionato un’allarmante striscia di risultati negativi. E sarà pure senza Alessio Esposito squalificato.

Merita molta attenzione anche il Prato squadra in evidente crisi contestata anche dai suoi tifosi. Sarà ancora sul campo amico, privo dello squalificato Matteo Cavagna, con l’assoluta necessità di acciuffare un risultato positivo. Possibile, ma non facile in quanto avrà davanti un Teramo decisamente tosto.

Pronostico per la Carrarese, sebbene senza gli squalificati Emanuel Gyasi e Simone Sales, che riceve L’Aquila. La formazione apuana è rientrata da Pisa battuta, ma con gli elogi di tutti per la belle prova fornita.

Turno severo per il Siena che farà tappa a Macerata. I marchigiani in casa sono imbattibili e la circostanza di essere terzi in classifica sinifca che sono molto forti

La capolista Spal, invece, non dovrebbe faticare più di tanto sul campo di Aprilia a battere Lupa Roma; mentre Ancona spera legittimamente di passare indenne dal campo del Savona.

———————-

   DOMENICA SUPER DERBY

               AREZZO OSPITA PONTEDERA

 

Domenica le altre due partite della 25° giornata. Ad Arezzo scenderà il Pontedera, senza lo squalificato Federico Vettori. Visti i recenti risultati delle due squadre, gli amaranto aretini dovrebbero avere la meglio; mentre la Lucchese, senza Filippo Lorenzini e Niko Bianconi fermati dal giudice, affronterà sul campo amico il Santarcangelo, avversario assolutamente da non sottovalutare.

——————

CLASSIFICA

Spal p. 52;

Pisa p. 47;

Maceratese p. 42;

Ancona p. 39;

Carrarese p. 35;

Arezzo e Siena p. 34;

Teramo p. 31;

Pontedera p. 30;

Lucchese e Pistoiese p. 26;

Tuttocuoio p. 25;

Rimini, Santarcangelo e Prato p. 24;

L’Aquila p. 20;

Lupa Roma p. 16;

Savona p. 12.

—————————-

 

PROSSIMO TURNO

SABATO PROSSIMO – Savona-Ancona, ore 14, arbitro Alessandro Pietropaolo di Modena; Carrarese-L’Aquila ore 15, arbitro Vincenzo Fiorini di Frosinone; Maceratese-Siena, ore 15, arbitro Luigi Pillitteri di Palermo; Rimini-Pisa, ore 15, arbitro Francesco Guccini di Albano Laziale; Lupa Roma-Spal, ore 16, arbitro Niccolò Pagliardini di Arezzo; Prato-Teramo, ore 17,30, arbitro Riccardo Panarese di Lecce; Tuttocuoio-Pistoiese, ore 20,30,stadio di Pontedera, arbitro Niccolò Baroni di Firenze.

———————

DOMENICA – Arezzo-Pontedera, ore 15, arbitro Andrea Zingarelli di Siena; Lucchese-Santarcangelo, 17,30, arbitro Francesco Fourneau di Roma.

————————

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »