energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro, Pisa travolge il Gubbio e arriva in vetta alla classifica con Ascoli e Pontedera Sport

Firenze – Il Pisa si è già spiegato. Nel caso che qualcuno non lo avesse capito. Nella terza giornata del girone B del campionato di Lega Pro ha travolto il Gubbio ed ha raggiunto al vertice della classifica Ascoli e Pontedera “fermate” entrambe sul pari. Dunque in tre al comando anche se non c’è più nessuna formazione a punteggio pieno. Il Pisa ha pure conquistato il primo posto nella graduatoria dei marcatori con Arma autore di quattro gol.

Intendiamoci non si può parlare di sorpresa dal momento che la squadra pisana è partita come la grande favorita per il successo finale nel girone.

L’altra squadra toscana che ha centrato il risultato pieno, anche se conquistato in extremis e con fatica, è la Pistoiese alla sua prima vittoria. Resta molto da lavorare per raggiungere una quota di rendimento soddisfacente. Comunque questa affermazione serve a dare morale agli arancioni oltre a muovere la classifica.

Tutte le altre sette squadre della nostra regione hanno pareggiato, compreso quindi anche l’Arezzo che milita nel girone A ed ha chiuso uno a uno a Renate. Tenuto conto che la squadra è stata messa in piedi all’ultimo tuffo, pareggiare le due partite giocate merita il voto di dieci e lode.

Torniamo al girone B. Ha pareggiato il Pontedera ad Ancona. Un risultato positivo, come positivo si deve considerare l’1 a 1 del Prato sul campo dell’Aquila. La squadra laniera, dopo il tracollo della settimana precedente, aveva bisogno di un risultato positivo.

Bravissimo il Tuttocuoio che ha “fermato” la capolista Ascoli. La squadra di Alvini al momento si deve considerare la rivelazione del girone. Sfortunata la Carrarese che a San Marino si è vista raggiungere nei minuti di recupero.

Restano altri due pareggi quello in casa della Lucchese, brava perché ha recuperato due gol di svantaggio e del Grosseto altro pari casalingo, ma altrettanto bravi i maremmani che per le vicende societarie devono ancora in pratica dare un asssetto definitivo alla squadra.

———————-

Mercoledi prossimo turno feriale. Tra le partite in programma due derby toscani. Prato-Lucchese e Carrarese-Grosseto. L’incontro sul campo dei lanieri sarà pieno di tensioni per una certa rivalità. Sulla carta il Prato, targato Inter, sembra favorito, ma la Lucchese è imbattuta. E’ così anche per quanto riguarda il match tra i marmiferi, più accreditati se non altro per il fattore campo, ed i maremmani. Comunque i derby per definizione non hanno pronostico.

La lanciatissima capolista Pisa sarà di scena a Savona. I liguri sono imbattuti : un pari ad Ancona ed in casa hanno travolto la Spal. Quindi un test significativo per la squadra di Braglia. Infine il Pontedera, una delle tre capolista, sarà in casa ospitando l’Aquila. Un avversario abbordabile per i toscani a giudicare dai risultati dei marchigiani (due pari ed una sconfitta).

Il Tuttocuoio quarto in classifica farà tappa a Piacenza. Una trasferta molto insidiosa. I piacentini, sono ultimi in classifica per la penalizzazione, ma hanno una squadra non male. Anche per la Pistoiese una trasferta piena di rischi a Reggio Emilia. Le due avversarie al momento in classifica sono appaiate a quota quattro punti. Per gli arancioni un pari non sarebbe da buttare.

—————-

RISULTATI

Ancona-Pontedera 0-0; Forlì-Teramo 0-1; Grosseto-Reggiana 0-0; L’Aquila-Prato 1-1; Lucchese-Savona 2-2; Pisa-Gubbio 3-1; Pistoiese-Piacenza 1-0; San Marino-Carrarese 1-1; Spal-Santarcangelo 3-0; Tuttocuoio-Ascoli 0-0.

 

CLASSIFICA

Pisa, Ascoli e Pontedera p. 7; Tuttocuoio, Savona e Lucchese p. 5; Grosseto, Pistoiese, Reggiana p. 4; Forlì, Carrarese, Spal, Teramo p.3; Santarcangelo, San Marino, Ancona, L’Aquila, Prato, p.2; Gubbio p. 1; Piacenza -2 (è partito penalizzato).

——————-

PROSSIMO TURNO

MERCOLEDI 17 SETTEMBRE : Prato-Lucchese ore 16; Piacenza-Tuttocuoio; Reggiana-Pistoiese; Santarcangelo-Forlì; Savona-Pisa; Teramo-Ancona; Ascoli-San Marino ore 20,30; Carrarese-Grosseto; Gubbio-Spal e Pontedera-L’Aquila ore 20,45.

————

I derby toscani.

21/9 : Grosseto-Pistoiese e Lucchese-Pontedera;

28/9 : Pistoiese-Tuttocuoio; 5/10 : Lucchese-Carrarese e Pisa-Pontedera;

12/10: Grosseto-Tuttocuoio; 19/10: Pisa-Grosseto;

26/10: Pontedera-Prato; 2/11 : Lucchese-Grosseto;

9/11 : Pisa-Lucchese; Pistoiese-Prato e Tuttocuoio-Pontedera;

16/11: Lucchese-Pistoiese; Pontedera-Grosseto e Prato-Pisa;

23/11: Pisa-Carrarese e Pistoiese-Pontedera;

7/12 : Pistoiese-Pisa; 14/12: Lucchese-Tuttocuoio e Prato-Grosseto; 21/12 : Carrarese-Pontedera e Tuttocuoio-Pisa;

6/1/15 : Prato-Carrarese.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »