energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lega Pro, Play-Out: al Prato serve un miracolo Sport

Prato – Sabato prossimo si giocano le partite di ritorno dei playout della Lega Pro. Il Prato sarà in casa contro la Lupa Roma. Inizio ore 16, arbitro Carlo Amoroso di Paola.

In quella partita i lanieri dovranno ribaltare il risultato negativo – 2 a 0 – rimediato sabato scorso nella partita d’andata. Insomma dovranno vincere almeno con lo stesso punteggio con cui sono stati inaspettatamente sconfitti nel match dell’andata. Altrimenti per loro sarà retrocessione in serie D.

Al Prato, dunque, serve un miracolo o quasi. Perché la squadra non attraversa certo un momento di buona forma e segnare una doppietta senza incassare alcun gol non sarà facile. Tra l’altro dovrà rinunciare al difensore Danilo Ghidotti squalificato ed a Matteo Cavagna infortunato. Inoltre, circostanza non ultima per importanza, la Lupa Roma già dalle ultime partite della regular season è sensibilmente migliorata sul piano del rendimento e dei risultati.

 L’allenatore Roberto Malotti, che ha assunto la guida del Prato in corso d’opera, probabilmente apporterà delle modifiche rispetto allo schieramento travolto ad Aprilia dalla squadra capitolina nella partita d’andata. Dovrà puntare su uno schema più offensivo per accrescere le possibilità di andare a bersaglio. Ma servirà anche una difesa solida capace di annullare i tentativi degli attaccanti romani.

 La squadra sta allenandosi ogni giorno con grande impegno. Venerdì mattina ultima seduta. Insomma il Prato consapevole che è atteso da una partita complicata anche sul piano nervoso, sembra concentrato a battersi con slancio e determinazione.

Da tempo i tifosi sono sul piede di guerra. Ma in un momento così difficile per la squadra e per la società non dovrebbero far mancare sabato il loro sostegno.  Prezzi per la partita di sabato : tribuna 30 euro; maratona coperta 14 euro; curva e settore ospiti 12 euro.

Questi gli incontri playout di sabato.

GIRONE A : Piacenza-Albinoleffe, ore 17,30, arbitro Stefano Giovani di Grosseto; Mantova-Cuneo, ore 15, arbitro Francesco Guccini di Albano Laziale.

GIRONE B : Prato-Lupa Roma, ore 16, arbitro Carlo Amoroso di Paola; Rimini-L’Aquila ore 16, arbitro Fabio Piscopo di Imperia.

GIRONE C : Monopoli-Ischia, ore 16, arbitro Luigi Pillitteri di Palermo; Melfi-Martina Franca, ore 16, arbitro Andrea Tardino di Milano.

————————–

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »