energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lega Pro, playoff: Lucchese e Livorno ai quarti Sport

Firenze – Ieri sera mercoledì sono state giocate le partite di ritorno degli ottavi di finale dei playoff di Lega Pro.  Hanno superato il turno qualificandosi per i quarti Lucchese, Livorno, Lecce, Cosenza, Parma, Pordenone, Reggiana e Alessandria. Dunque le due squadre toscane, Livorno e Lucchese, grazie a valide prestazioni, anche sotto il profilo tattico, meritano un voto alto.

La Lucchese ieri era di scena sul campo dell’Albinoleffe reduce dal successo, 1 a 0, conseguito nella partita d’andata. I toscani giustamente hanno schierato una formazione tatticamente accorta adatta a difendere il vantaggio acquisito nella partita d’andata.  La partita si è chiusa sullo zero a zero così la squadra toscana  vola nei quarti.

Stessa tattica del Livorno, contro il Villafranca che, reduce dallo zero a zero della partita d’andata, aveva nel match ieri allo stadio dell’Ardenza due risultati vittoria e pari per superare il turno. Il match è finito zero a zero, quindi obiettivo centrato per la squadra labronica.

Questi i risultati degli ottavi giocati ieri sera : Alessandria-Casertana 3-1; Juve Stabia-Reggiana 0-0: Livorno-Francavilla 0-0; Matera-Cosenza 1-1; Albinoleffe-Lucchese 0-0; Pordenone-Giana Erminio 3-1; Lecce-Sambenedettese 0-0; Parma-Piacenza 2-0.

Oggi giovedì, ore 15,30, alla sede di Firenze (Via Jacopo da Diacceto, 19) della Lega Pro saranno sorteggiati i quarti di finale dei playoff alla presenza dei clubs interessati. Dall’urna usciranno gli accoppiamenti con il seguente calendario : partite d’andata mercoledì 31 maggio; partite di ritorno domenica 4 giugno.

Nell’occasione sarà presentato il patch special playoff che verrà applicato sulle maglie da gioco e, quindi, accompagnerà le squadre in questo cammino.   I quarti di finale sono in programma domenica 28 maggio e 4 giugno. Si giocheranno gare di andata e ritorno; mentre le semifinali – martedì 13 giugno e mercoledì 14 giugno – e la finale saranno disputate il 17 giugno a Firenze, stadio del Campo di Marte, con una formula in cui le partite saranno inserite in un programma di cultura, sport, arte e spettacolo che, per la prima volta, l’evento incontrerà anche l’interesse delle famiglie.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »