energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro – Singolare balletto delle panchine toscane Sport

Firenze – Nel Girone B del campionato di Lega Pro è “saltata” un’altra panchina. Questa volta è toccato ad Alessio De Petrillo del Prato. Con lui alla guida la squadra ha totalizzato una sola vittoria su 13 partite.

E così il Prato in classifica è scivolato in piena zona playout. Anche la tifoseria era in ebollizione. Un gruppo organizzato ha lanciato l’idea di rilevare dalla famiglia Toccafondi, proprietaria della società, la maggioranza delle azioni per fondare un azionariato popolare. Un’idea brillante sul piano teorico, impraticabile su quello pratico (in passato simili esperienze lo confermano).

La squadra è stata affidata al 54enne fiorentino Roberto Malotti con un contratto scadenza giugno prossimo. Il nuovo tecnico ha diretto il primo allenamento e domani mercoledi (ore 15) debutta sulla panchina nella partita di campionato che il Prato ai appresta a giocare a Macerata.

Non si può dire che si tratti di un esordio facile. La squadra marchigiana è terza in classifica e marcia molto spedita (recentemente ha espugnato il campo della capolista Spal).

Tra le nove squadre toscane della Lega Pro è la quarta sostituzione. Iniziò il Pisa esonerando Gianmarco Favarin in agosto per far posto a Gennaro Gattuso. Poi la Lucchese protagonista addirittura di un balletto di allenatori. Esonerato Francesco Baldini ad ottobre sostituito da Giovanni Lopez. Ma alla fine dello scorso febbraio tornava in panchina lo stesso Baldini che però si è dimesso all’inizio di marzo. Al suo posto è stato chiamato Giuseppe Galderisi (ha diretto le due ultime partite : vinta col Rimini; persa a Pontedera).

Il Siena è stato guidato da Gianluca Atzori fino a dicembre scorso quando il tecnico rassegnava le dimissioni. Subito sostituito da Guido Carboni. Pure quest’ultimo in questi giorni sembrava in “pericolo”, ma il presidente della società Antonio Ponte ha smentito tale ipotesi.

Gli allenatori delle altre squadre toscane. Confermati all’inizio della stagione Paolo Indiani del Pontedera, Gianmarco Remondina della Carrarese ed Ezio Capuano dell’Arezzo. Nuovi dall’inizio del campionato Cristiano Lucarelli del Tuttocuoio e Massimiliano Alvini della Pistoiese.

————————-

NELLA FORMAZIONE IDEALE

SEI CALCIATORI TOSCANI

Sempre rilevante il numero dei calciatori di squadre toscane negli “undici” scelti ogni settimana dalla redazione di www.tuttolegapro.com.

Questa volta – 27° giornata del campionato girone B – sono sei, anzi sette se aggiungiamo anche la scelta dell’allenatore caduta su Massimiliano Alvini della Pistoiese.

La squadra top.

PORTIERE : Paolo Baiocco (Arezzo);

DIFENSORI : Francesco Colombini (Tuttocuoio); Nicholas Giani (Spal); Luca Crescenzi (Pisa);

CENTROCAMPISTI : Emanuele D’Anna (Maceratese); Luca Barlocco (Carrarese), Alessandro Volpe (Lupa Roma); Gregorio Luperini (Pontedera);

ATTACCANTI : Davide Sinigaglia (Pistoiese); Daniele Casiraghi (Ancona); Alessandro Polidori (Rimini).

ALLENATORE : Massimiliano Alvini (Pistoiese).

—————————–

CLASSIFICA

Spal p. 58;

Pisa p. 52;

Maceratese p. 49;

Ancona p. 46;

Carrarese p. 39;

Siena p. 37;

Arezzo e Pontedera p. 36;

Teramo p. 34;

Lucchese e Tuttocuoio p. 30;

Pistoiese p. 29;

L’Aquila, Rimini e Santarcangelo p. 28;

Prato p. 26;

Lupa Roma p. 20;

Savona p. 12.

————————-

28° GIORNATA

DOMANI MERCOLEDI’ – Lupa Roma-Santarcangelo, ore 15, arbitro Daniele De Remigis di Teramo; Maceratese-Prato,

ore 15, arbitro Alesandro Prontera di Bologna; Teramo-L’Aquila, ore 17, arbitro Pierantonio Perotti di Legnano; Pistoiese-Pontedera, ore 20,30, arbitro Giuseppe Strippoli di Bari; Tuttocuoio-Ancona, ore 20,30, arbitro Andrea Capone di Palermo.

—————-

GIOVEDI’ – Rimini-Carrarese, ore 15, arbitro Daniel Amabile di Vicenza; Lucchese-Arezzo, ore 18, arbitro Stefano Giovani di Grosseto; Siena-Pisa ore 18, arbitro Andrea tardino di Milano; Spal-Savona, ore 18, arbitro Lorenzo Maggioni di Lecco.

— ——————

29° GIORNATA

SABATO 2 aprile –Savona-Lucchese ore 15; Santarcangelo-Tuttocuoio ore 17,30; Teramo-Rimini ore 17,30; Pontedera-Prato ore 20,30.

DOMENICA 3 aprile – Ancona-Pistoiese ore 15; Arezzo-Siena ore 15; L’Aquila-Maceratese ore 15; Pisa-Spal ore 15; Carrarese-Lupa Roma ore 17,30.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »